SIAI-Marchetti S-700

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
SIAI-Marchetti S.700 Cormorano
Descrizione
Equipaggio1 o 2
ProgettistaStelio Frati
CostruttoreItalia SIAI-Marchetti
Esemplarinessuno
Sviluppato dalSIAI-Marchetti SF-600
Dimensioni e pesi
Lunghezza12,15 m m
Apertura alare15 m
Altezza3,6 m
Superficie alare24
Peso a vuoto2 250 kg
Peso max al decollo4 200 kg
Passeggeri12
Capacità combustibile1 500 L
Propulsione
Motore2 Alfa-Romeo AR-318
Potenza580 hp (430 kW) ciascuno
Prestazioni
Velocità di crociera333 km/h
Velocità di salita7,1 m/s
Autonomia1 600 km
Tangenza6 700 m

Dati tratti: West Europe Report Science and Technology No. 119 [1]

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

L'S.700 o SIAI-Marchetti S.700 Cormorano è stato il progetto di aereo anfibio bimotore, mai costruito, della SIAI-Marchetti successivo al 1980. Questo progetto era strettamente derivato dal precedente SIAI-Marchetti SF-600 Canguro, con il quale avrebbe condiviso molte componenti, diventandone la versione anfibia.[1]

Il velivolo era destinato a essere utilizzato per scopi di pattugliamento, ricerca e soccorso, ed anche antincendio. Come aereo antincendio avrebbe avuto la capacità di scaricare in un'ora fino a 18 tonnellate di acqua.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b West Europe Report Science and Technology No. 119 (PDF), Foreign Broadcasting Information System, 9 settembre 1982. URL consultato l'11 agosto 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]