Russell Allen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Russell Allen
Sx-russell-3-small.JPG
Russell Allen in concerto
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenerePower metal
Progressive metal
Neoclassical metal
Periodo di attività musicale1995 – in attività
Gruppo attualeSymphony X, Adrenaline Mob
Album pubblicati1 (da solista)
Studio1

Russell Allen (Long Beach, 19 luglio 1971) è un cantante statunitense membro dei Symphony X dal 1995.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il suo ingresso nei Symphony X è datato 1995, con l'album The Damnation Game.

Possiede una grande versatilità che lo porta a variare da registri puliti e delicati o in pieno stile classic metal a vocals estremamente potenti e graffianti al limite del thrash metal. Nell'album Paradise Lost si è avvicinato alla tecnica del growl, mantenendo un ottimo gusto melodico.

Ha "duellato" con Jørn Lande in 4 album intitolati The Battle, The Revenge, The Showdown, e The Great Divide. Ha inoltre partecipato come ospite negli album di diversi progetti musicali, come Ayreon, Avantasia, Star One e Genius - A Rock Opera di Daniele Liverani.

Nel 2005 è uscito il suo primo album solista Atomic Soul.

Nel 2011 ha fondato assieme a Mike Portnoy e Mike Orlando il supergruppo Adrenaline Mob.

Il 14 luglio 2017 è rimasto ferito in un grave incidente con il tour bus degli Adrenaline Mob presso Micanopy, Florida. Nell'incidente è rimasto ucciso il bassista David Zablidowsky.

.

«Russell has a very powerful and versatile voice, and on top of that he is a great musician and performer. Russell was one of the few singers with whom I didn’t need to be present during recording, but when on the phone he let me hear the parts he had sung, my eyes filled with tears. Russell thought I was joking, but I was truly moved! At the moment Russell is one of the best singers in the world. And he proved that during the Star One tour.»

(Arjen Lucassen[1])

«Russell ha una voce molto potente e versatile, ed inoltre è un bravissimo musicista e cantante live. Russel è uno dei pochi cantanti con cui non ho avuto bisogno di essere presente durante la registrazione, ma quando al telefono mi fece sentire i pezzi che aveva cantato i miei occhi si riempirono di lacrime. Lui credeva che stessi scherzando, ma ero davvero commosso! Al momento Russell è uno dei migliori cantanti al mondo. E lo ha dimostrato durante lo "Star One" tour.»

(Arjen Lucassen)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Allen/Lande[modifica | modifica wikitesto]

Symphony X[modifica | modifica wikitesto]

Ayreon[modifica | modifica wikitesto]

Avantasia[modifica | modifica wikitesto]

Adrenaline Mob[modifica | modifica wikitesto]

Star One[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Russell Allen, su ayreon.com. URL consultato il 16 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2012).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN54403291 · ISNI (EN0000 0001 0973 3831 · LCCN (ENno2017020956 · GND (DE135437725 · BNF (FRcb14622589m (data) · WorldCat Identities (ENno2017-020956