Roy Thinnes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Thinnes nel 1971

Roy Thinnes (Chicago, 6 aprile 1938) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere apparso nel 1964 in un episodio di Gli intoccabili ed in rappresentazioni a Broadway[1], grazie anche alle sue apparizioni nella soap opera General Hospital e nell'omonima serie televisiva ispirata al film La lunga estate calda[2] divenne un beniamino del pubblico femminile[3].

Nel 1967 ottenne il ruolo di protagonista nella serie Gli invasori (The Invaders), nel quale interpretò l'architetto David Vincent, testimone accidentale dell'arrivo degli alieni, e da quel momento impegnato in una campagna apparentemente senza speranze per avvisare l'umanità del pericolo incombente.

Dopo la fine della serie, apparve tra l'altro per 20 episodi nella serie Falcon Crest, in Autostop per il cielo, La signora in giallo, Walker Texas Ranger, Law & Order - I due volti della giustizia ed X-Files[2].

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN39568178 · ISNI (EN0000 0001 1933 7939 · LCCN (ENno2009045281 · GND (DE1128253038 · BNF (FRcb13954512h (data)