Robert Sheehan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Sheehan nel 2011

Robert Michael Sheehan (Port Laoise, 7 gennaio 1988) è un attore irlandese.

È noto soprattutto per l'interpretazione di Nathan Young nella serie televisiva Misfits in onda sul canale britannico E4.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Robert è il più giovane di tre fratelli. Riguardo alla sua carriera da attore ha affermato:

(EN)

« I'm not sure if I want to be an actor. I want to go to college but not to study acting. But I'd like to do it to see where it takes me, so I'll keep at it. »

(IT)

« Non sono sicuro di voler essere un attore. Voglio andare al college ma non per studiare recitazione. Mi piacerebbe continuare a recitare per vedere dove mi può portare, quindi continuerò a farlo. »

(Robert Sheehan)

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Robert Sheehan ha debuttato a quindici anni nell'acclamato film di Aisling Walsh Angeli ribelli. Da allora è apparso in vari film, come A Dublin Story, Gostwood, An Créatúr e Summer of the Flying Saucer.

Ha lavorato anche per la televisione, apparendo in 15 episodi di Foreign Exchange nel ruolo di Cormac MacNamara e in 13 episodi di Young Blades. Tra il 2009 e il 2010 ha partecipato anche ai serial televisivi The Clinic, Bel's Boys e I Tudors.

Tra il marzo e l'aprile del 2008 è apparso nel ruolo da protagonista di Addison Teller nella miniserie Rock Rivals, prodotto dalla Shed Productions per la Independent Television.

Nel luglio 2008 ha interpretato Liam in Bitter Sweet, una commedia in due parti diretta da Declan Eames, mentre nel marzo 2009 ha interpretato BJ nella trilogia dark di Channel 4 Red Riding, adattamento per la televisione dei romanzi culto di David Peace Red Riding Quartet, recitando al fianco di Sean Bean, David Morrissey, Andrew Garfield, Peter Mullan, Maxine Peake e Paddy Considine.

Ha ottenuto molta notorietà recitando nel 2009 e nel 2010 nella serie televisiva britannica Misfits nel ruolo di Nathan Young. La serie racconta le vicende di un gruppo di ragazzi condannati ai servizi sociali dopo essere stati arrestati per piccoli crimini. Dopo essere stati investiti da un fulmine durante uno strano temporale, i ragazzi ricevono dei superpoteri.

Nel 2010 viene nominato per il premio Irish Film and Television Awards nella categoria attore emergente[1].

Dal 2010 al 2012 ha interpretato il ruolo di Darren, un membro di una banda criminale di Dublino nella serie drammatica irlandese Love/Hate.

Sheehan avrà inoltre il ruolo da protagonista del film thriller italo-britannico Bleak Sea.[2]

Nell'aprile 2011 è stato annunciato che Robert Sheehan non parteciperà alla terza stagione di Misfits.[3]

Nel 2012 comincia le riprese del primo dei film tratto dai romanzi di Cassandra Clare della saga Shadowhunters come Simon Lewis insieme a Lily Collins, Jamie Campbell Bower, Jemima West, Kevin Zegers e Jonathan Rhys-Meyers.

Nel 2013 è il protagonista del videoclip del singolo Push It, della band inglese Duologue.

Il 16 gennaio 2014 esce nelle sale italiane Anita B., diretto da Roberto Faenza, in cui Sheehan affianca la protagonista interpretata da Eline Powell.

Nel 2017 entra nel cast della serie Fortitude interpretando il personaggio di Vladek Klimov.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Massimo Triggiani in Fortitude (2017)

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Winners of the 7th Annual Irish Film & Television Awards, Irish Film & Television Academy. URL consultato il 16 aprile 2010.
  2. ^ (EN) What Lurks Beneath the Bleak Sea?, Undead Backbrain. URL consultato il 10 maggio 2010.
  3. ^ (EN) Robert Sheehan not returning to Misfits, Digital Spy. URL consultato il 10 aprile 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN171633986 · LCCN: (ENno2011097499 · GND: (DE1024752453 · BNF: (FRcb165530536 (data)