Regione di Gilan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Regione di Gilan
regione
استان گیلان
Dati amministrativi
Stato Iran Iran
Capoluogo Rasht
Territorio
Coordinate
del capoluogo
37°16′N 49°35′E / 37.266667°N 49.583333°E37.266667; 49.583333 (Regione di Gilan)Coordinate: 37°16′N 49°35′E / 37.266667°N 49.583333°E37.266667; 49.583333 (Regione di Gilan)
Superficie 13 952 km²
Abitanti 2 381 063 (2006[1])
Densità 170,66 ab./km²
Province 16
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3:30
ISO 3166-2 IR-19
Localizzazione

Regione di Gilan – Localizzazione

La regione di Gilan (in Persiano: گیلان, Ghīlān) è una delle trentuno regioni dell'Iran. È situata a occidente della regione di Mazandaran, tra i Monti Elburz ed il Mar Caspio.

Importanti giacimenti di petrolio e miniere di ferro la rendono tra le più ricche della nazione. La popolazione si dedica anche all'agricoltura, alla pastorizia ed alla pesca. Il capoluogo Rasht (175.000 abitanti ca.), a pochi chilometri dalla costa del Mar Caspio, è un importante mercato agricolo e sede di industrie tessili, alimentari e del vetro.

Altre città importanti sono: Arak (85.000 abitanti ca.) a 1.880 metri s.l.m. sui Monti Zagros, importante nodo ferroviario a 240 km da Teheran; Bandar-e Pahlavi (50.000 abitanti ca.) porto sul Mar Caspio; Lahijan (35.000 abitanti ca.) alla foce del fiume Sefid sul Mar Caspio, importante centro agricolo (riso, tè) e della seta.

Nel 1920-21 fu indipendente come Repubblica Sovietica di Gilan.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

La regione è suddivisa in 16 province (shahrestān):

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ World-gazetteer

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Iran Portale Iran: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Iran