Astara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Astara (disambigua).
Āstārā
città
آستارا
Āstārā – Veduta
Localizzazione
StatoIran Iran
ProvinciaGilan
ShahrestānAstara
CircoscrizioneCentrale
Territorio
Coordinate38°25′51″N 48°52′12″E / 38.430833°N 48.87°E38.430833; 48.87 (Āstārā)
Altitudine−22 m s.l.m.
Abitanti40 664[1] (2006)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+3:30
Cartografia
Mappa di localizzazione: Iran
Āstārā
Āstārā
Sito istituzionale

Āstārā (farsi آستارا) è una città dell'Iran occidentale, capoluogo dello shahrestān di Astara, circoscrizione Centrale, nella provincia di Gilan. Aveva, nel 2006, una popolazione di 40.664 abitanti. Si trova sul mar Caspio al confine con l'Azerbaigian ed è un importante centro commerciale tra l'Iran e il Caucaso.

La lingua del luogo era il talish, anche se attualmente se ne è ridotto l'uso a causa dell'immigrazione azera e del commercio con l'Azerbaijan. Dall'altra parte del confine esiste una città dallo stesso nome (Astara) che fu ceduta nel 1813 dalla Persia con il Trattato di Golestan.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il dato proviene dal sito World Gazetteer, che non esiste più e non è stata trovata una copia disponibile

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]