Rabbids: Fuori di Schermo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rabbids: Fuori di Schermo
videogioco
Titolo originaleRabbids: Alive & Kicking
PiattaformaXbox 360
Data di pubblicazioneXbox 360:
Flags of Canada and the United States.svg 18 novembre 2011
Zona PAL 4 novembre 2011
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 3 novembre 2011
Italia 3 novembre 2011
Canada 9 novembre 2011
Xbox Live:
Mondo/non specificato 24 luglio 2012
GenereVideogioco party
TemaComic fantasy
SviluppoUbisoft Milano
PubblicazioneUbisoft
Periferiche di inputMicrosoft Kinect
Distribuzione digitaleXbox Live
Fascia di etàESRB: E10+
OFLC (AU): G
PEGI: 7+
Preceduto daRaving Rabbids Travel in Time
Seguito daRabbids Rumble

Rabbids fuori di schermo è un videogioco party della serie Rabbids sviluppato da Ubisoft Milano[1] [2] e messo in commercio da Ubisoft nel 2011 per Xbox 360. È il sesto titolo della serie[3]. Il gioco comprende numerosi mini giochi, con un massimo di quattro giocatori[4], utilizzabile con il Kinect[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rabbids: Fuori di Schermo - RECENSIONE (XBOX 360)
  2. ^ Steve Watts, Raving Rabbids: Alive & Kicking announced, Shack News, 6 giugno 2011. URL consultato l'11 giugno 2011.
  3. ^ E3: Raving Rabbids: Alive & Kicking announced for Kinect, Destructoid. URL consultato l'11 giugno 2011.
  4. ^ Fred Dutton, Raving Rabbids: Alive & Kicking unveiled, Eurogamer, 6 giugno 2011. URL consultato l'11 giugno 2011.
  5. ^ Hilary Goldstein, E3 2011: The Big Games List, IGN, 25 marzo 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi