Rayman 3: Hoodlum Havoc

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rayman 3: Hoodlum Havoc
Screenshot Rayman 3.jpg
Screenshot del gioco
Sviluppo Ubi Soft
Pubblicazione Ubi Soft, Gameloft, Feral Interactive
Serie Rayman
Data di pubblicazione Nintendo GameCube, Game Boy Advance:
Flags of Canada and the United States.svg 2 marzo 2003
Zona PAL 21 febbraio 2003

PlayStation 2:
Flags of Canada and the United States.svg 17 marzo 2003
Zona PAL 14 marzo 2003
Xbox:
Flags of Canada and the United States.svg 18 marzo 2003
Zona PAL 14 marzo 2003
Microsoft Windows:
Flags of Canada and the United States.svg 24 marzo 2003
Zona PAL 21 marzo 2003
MacOS:
Flags of Canada and the United States.svg 2003
Zona PAL 2004
N-Gage:
Flags of Canada and the United States.svg 11 dicembre 2003
Zona PAL 21 gennaio 2004
PlayStation Network:
Flags of Canada and the United States.svg 20 marzo 2012
Zona PAL 21 marzo 2012

Xbox Live:
Flags of Canada and the United States.svg 21 marzo 2012
Zona PAL 21 marzo 2012
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 21 marzo 2012
Genere Piattaforme
Tema Fantasy
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Nintendo GameCube, Game Boy Advance, PlayStation 2, Xbox, Microsoft Windows, macOS, N-Gage, Telefono cellulare
Distribuzione digitale PlayStation Network, Xbox Live
Supporto Nintendo Optical Disc, cartuccia, DVD, download
Periferiche di input Gamepad, tastiera
Preceduto da Rayman 2: The Great Escape
Seguito da Rayman Origins

Rayman 3: Hoodlum Havoc è un videogioco a piattaforme pubblicato da Ubi Soft nel 2003 per GameCube, Game Boy Advance, PlayStation 2, Xbox, PC e N-Gage. È il terzo titolo della serie di Rayman e a differenza dei predecessori non è stato diretto da Michel Ancel.

Il gioco ha destato pareri contrastanti e critiche. Lo stesso Michel Ancel ha affermato che se avesse diretto personalmente lo sviluppo del titolo sarebbe risultato differente, mentre la rivista Nintendo Power afferma: "Rayman 3 Hoodlum Havoc è risultato deludente, perdendo la magia e l'atmosfera che hanno reso speciali i predecessori e discostandosi dai requisiti che hanno contraddistinto questa serie".[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tutto ha inizio nel cuore della notte con l'avvento di André, un Lum divenuto oscuro e dunque malvagio. André trasforma ogni Lum Rosso che incontra sul suo cammino in Lum Nero ed una volta radunato un numero sufficiente di Lum oscuri per poter dare inizio al suo esercito per conquistare il mondo, i Lum Neri creano grazie ad arti magiche delle vesti. Il piano di Andrè consiste nel convertire tutta l'energia del Cuore Del Mondo (già menzionato in Rayman 2: The Great Escape) in energia negativa, e nel fare ciò il mondo stesso verrebbe di conseguenza distrutto. Murfy, testimone involontario di quanto sta accadendo nella foresta viene scovato da André che tenta di eliminarlo, ma Murfy riesce a fuggire e raggiunge un luogo della foresta dove Rayman e Globox stanno riposando. Globox improvvisamente si sveglia e, percependo il pericolo, cerca a sua volta di svegliare l'amico senza però riuscirci. In un tentativo disperato afferra Rayman ma staccherà involontariamente le mani dal suo busto. Nel panico, Globox fugge via, e con lui le mani del protagonista. Murfy a questo punto riesce a salvare Rayman afferrandolo per i capelli e volando verso un luogo più sicuro. Dopo una breve ricerca i due ritrovano Globox, e le mani di Rayman percependone l'attrazione ritornano al protagonista. Nel frattempo André e gli Hoodlum riescono a raggiungere il Concilio Delle Fate con l'intenzione definitiva di distruggere il Cuore Del Mondo. Tuttavia Globox ingerisce André per errore, poiché il Lum Nero volando verso il portale del Cuore Del Mondo non riesce a schivarlo. A questo punto Rayman dovrà cercare di estrarre André, braccato dagli Hoodlum in cerca del loro sovrano e incontrando nel corso del suo cammino altri nemici. Inoltre Rayman dovrà liberare tutti i Teens imprigionati nelle gabbie.

Nel gioco, Rayman visita tre dottori Teensie: Otto, Romeo e Art Rytus. Durante la ricerca di Art Rytus, Rayman combatte contro gli Knaaren, di cui il cui guerriero più potente è Reflux. In seguito alla sconfitta di Reflux, Rayman, per concessione di Gumsi capo degli Knaaren, riceve dal Leptys il potere di convertire i Lum Neri in Lum Rossi. Dopo essere uscito dal corpo di Globox, André si allea con Reflux, desideroso di vendetta contro Rayman a causa della precedente sconfitta. Rubando lo scettro del potere di Gumsi i due alleati diventano molto potenti. Nel frattempo Rayman sabota il quartier generale degli Hoodlum ed in seguito giunge presso la torre del Leptys, con Reflux e André ad attenderlo. Una volta giunto sul luogo dello scontro, Rayman combatte contro Reflux che si trasforma in una creatura gigantesca. Reflux nello stadio finale della sua trasformazione viene definitivamente sconfitto, congelandosi e distruggendosi in tanti frammenti di ghiaccio, e Andrè ritorna ad essere un Lum Rosso grazie a Rayman, mentre tutti i Lum Neri rimasti, si trasformeranno nuovamente in Lum Rossi.

[modifica | modifica wikitesto]

Durante il finale del gioco, viene mostrato un flashback che spiega l'avvento di Andrè. Mentre Rayman e Globox dormono, le mani di Rayman prendono vita e si staccano dal busto, e vagando liberamente usano delle ombre cinesi che spaventano accidentalmente un Lum Rosso, che si trasformerà nel Lum Nero Andrè.

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

Nel gioco sono presenti nove capitoli, divisi in diversi livelli.

  1. Il Concilio delle Fate: Murfy guida il giocatore attraverso un livello di ambientazione e fornisce consigli su come adoperare i diversi poteri. Il giocatore trova Globox che poco dopo fugge spaventato da André verso il Concilio delle Fate. Rayman insegue André e sconfigge alcuni Hoodlum, facendolo fuggire verso una delle alcove delle fate. Andrè viene inghiottito erroneamente da Globox in una stanza prossima al Cuore Del Mondo (ambientazione già menzionata in Rayman 2: The Great Escape); i Teensie celebrano la morte del Lum ma si scopre che in realtà André è ancora vivo. Il Re Minimus manda Rayman presso uno dei capi, Otto;
  2. Foresta di Chiarafoglia: Questa foresta era un luogo tranquillo e piacevole, dove i Teensie vivevano in pace. In seguito gli Hoodlum hanno trasformato il luogo in una armeria. In questo livello il giocatore affronta il primo "boss", Masterkaag, un Hoodlum che sfrutta un macchinario gigante provvisto di gambe meccaniche. Al termine del livello il giocatore raggiunge Otto. Mentre Otto tenta di estrarre Andrè qualcosa va storto e non riesce a rimuovere il lum, così Otto manda Rayman da Romeo, che vive nella terra dei Morti Lividi.
  3. Pozza di Fango: Dopo essere giunti attraverso la strada dei Teensie nella palude oscura, una strega conosciuta come Begoniax si rivela essere il nemico da combattere al termine del livello. Begoniax lancia una pozione pericolosa, e Rayman deve respingerla verso di lei come controattacco. In seguito il giocatore giunge presso la casa di Razoff, un cacciatore di taglie che imprigiona le piccole creature. Dopo aver sconfitto inizialmente Razoff, Rayman deve affrontarlo una seconda volta, questa volta però il nemico sarà su di una enorme palla di cannone appesa al soffitto. Dopo lo scontro il giocatore raggiungera la Terra dei Morti Lividi passando attraverso uno specchio.
  4. Terra dei Morti Lividi: nonostante il nome, questo è un luogo mistico molto tranquillo, con prati e rovine di pietra. Il giocatore dovrà affrontare in questo livello un robot gigante conosciuto come Celoche, comandato da un Hoodlum. Quando il giocatore incontrerà Romeo, Globox verrà sottoposto a un nuovo trattamento ma non riuscendo a rimuovere André, Romeo manda Rayman da Art Rytus/Gonzo nel Deserto degli Knaaren. In una stanza segreta del livello, sono presenti delle statue d'oro rappresentati dei Teensie, mentre un'altra pare rappresentare Lac Mac.
  5. Deserto degli Knaaren: questo livello è il territorio degli Knaaren, esseri mostruosi simili a rettili antropomorfi. Per buona parte del capitolo bisognerà scappare da questi poiché sono invincibili. Il giocatore deve combattere Reflux, il guerriero più forte di essi. Dopo aver battuto Reflux, il Re Gumsi conferisce il potere del Leptys a Rayman, consentendogli di trasformare i Lum neri in Lum rossi. Il giocatore dunque raggiunge Art Rytus/Gonzo, che procede con l'agopuntura sulla testa di Globox e chiama Otto e Romeo per eseguire una melodia di tipo classico atta a scacciare le energie negative e dunque André. André viene rimosso ma riesce a fuggire presso i condotti e facendo risvegliare tutti Lum neri rimasti. André quindi si allea con Reflux promettendogli vendetta contro Rayman.
  6. La scorciatoia incredibilmente lunga: I capi Teensie lasciano il giocatore in una lunga serie di passaggi per riuscire a catturare André. Per aprire le porte il giocatore deve collezionare tutte le corone che si trovano dietro dei cancelli. Quando il giocatore inizia a collezionarle compare una barra di colore giallo. Quando la barra si esaurisce si aprirà una porta. Nell'ultima parte del livello, se il giocatore colpisce la piccola finestra con i pugni ben assestati, si aprirà una stanza segreta contenente una statua dedicata a Ly la Fata.
  7. La cima oltre le nuvole: Rayman e Globox salpano su di una nave per raggiungere un'isola in mezzo al mare conquistata dagli Hoodlums. La cima è ricoperta di neve e il clima è invernale. Alla fine del livello Rayman deve utilizzare uno tavola di legno come snowboard e giungere presso i quartieri degli Hoodlums, nascosti sotto la superficie.
  8. Quartier generale degli Hoodlum: questo livello è pieno di insidie e pericoli. L'aspetto della zona è angoscioso ed industriale e vi sono molti macchinari. Quando il giocatore sconfigge "La macchina orribile", i violenti smottamenti causano il riempimento dei quartieri con la lava ed il magma sotterraneo, ma quando la lava raggiunge il nucleo della fabbrica causa un'esplosione e tutti i Lum neri volano via e Rayman fugge sulla torre del Leptys. Nel livello della fonderia, c'è un'area segreta dove è presente un diorama che mostra alcuni dei nemici di Rayman 2: The Great Escape nelle pose dei personaggi dell'Ultima Cena di Leonardo da Vinci.
  9. La torre del Leptys: il luogo è abbandonato da secoli e alcuni Teensie lo trasformarono in una zona abitabile. Se il giocatore ha un punteggio sufficientemente elevato, durante la scalata appare un passaggio segreto con animali rari imprigionati. Sulla cima della torre, Rayman deve combattere contro Reflux in quattro fasi diverse. Quando Reflux è sconfitto, Rayman giunge in un luogo nei cieli denominato appunto Leptys, e André si ritrova indifeso di fronte all'eroe. Il potere speciale acquisito da Rayman in precedenza gli permette di trasformare André in un Lum rosso, causando l'esplosione del luogo.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Rayman: è il supereroe e protagonista del gioco. In questo titolo, e nei successivi, il suo aspetto è stato ridisegnato rispetto al suo aspetto tradizionale mostrato rispettivamente in Rayman e Rayman 2: The Great Escape.
  • Globox: è il migliore amico del protagonista da Rayman 2: The Great Escape. In questo titolo, e nei successivi, appare ridisegnato nell'aspetto e nella personalità. Nel corso del gioco è vittima della sfortuna inghiottendo per errore André.
  • André: è l'antagonista del gioco.
  • Murfy: è la guida spirituale del protagonista da Rayman 2: The Great Escape. In questo titolo, e nei successivi, appare anch'esso ridisegnato nell'aspetto e nella personalità. Nel gioco appare solo nel primo livello "Il Concilio Delle Fate", ambientazione già menzionata in Rayman 2: The Great Escape.
  • Gli Hoodlums: sono l'esercito antagonista del gioco.
  • Reflux: è uno Knareen, il più forte probabilmente. Incontrerà Rayman nei sotterranei e lo sfiderà a duello nell'Arena Del Destino, uscendo tuttavia sconfitto. In seguito incontrerà André che lo spingerà a rubare lo scettro del Leptys per sfidare nuovamente Rayman e vendicarsi.

Super poteri[modifica | modifica wikitesto]

Gli Hoodlums hanno creato un liquido laser che trasforma i loro abiti in tenute da combattimento. Il liquido laser però, ha effetto su chiunque lo assuma, pertanto anche su Rayman conferendogli delle skin speciali. Se un Hoodlum è contrassegnato dal simbolo del ($), significa che ha con sé del liquido laser. Per impadronirsi del liquido, il giocatore deve eliminare il nemico tenendo presente che l'effetto e la durata dei super poteri è limitato ad un certo numero di secondi. Quindi, per sapere con certezza la quantità di tempo disponibile, il giocatore deve tenere d'occhio l'indicatore in basso a destra dello schermo.

Nel gioco sono presenti cinque tipi di super poteri:

  1. Laser Verde - Vorticopugno: I pugni di Rayman si trasformano in un vortice devastante. La scatola verde permette di far ruotare qualsiasi cosa: un oggetto oppure una piattaforma.
  2. Laser Rosso - Sbriciolopugno: Conferisce al normale pugno un incremento della forza. Infatti, si possono annientare nemici più potenti e abbattere determinate porte. Questo potere risulta una rivisitazione del potere del Gold Fist presente in Rayman e una rivisitazione semplificata del Power Fist presente in Rayman 2: The Great Escape.
  3. Laser Blu - Arraffopugno: Questo potere dota i pugni di Rayman di ganasce metalliche, che possono essere utilizzate per aggrapparsi a prese di metallo fluttuanti. Inoltre, quando si colpisce un nemico in fase continua lo si annienta con una scarica elettrica. Questo potere risulta una rivisitazione del potere del Pugno Agganciante presente in Rayman e Rayman 2: The Great Escape.
  4. Laser Arancione - Siluropugno: Uno dei pugni si trasforma in un missile. Il pugno va lanciato e poi guidato a distanza verso il proprio obiettivo. È molto utile per raggiungere e colpire bersagli situati a grande distanza, difficilmente raggiungibili o del tutto irraggiungibili senza l'aiuto di questo superpotere.
  5. Laser Giallo - Elitrottero: Rayman acquisisce un elmetto giallo con un'elica a scomparsa incorporata. Per volare bisogna solo attivarla. Di grande utilità quando ci sono ostacoli difficili da superare sulla terraferma o in acqua. Questo potere risulta una rivisitazione semplificata del potere del super-elicottero presente in Rayman e Rayman 2: The Great Escape.

Obiettivi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Le gabbie[modifica | modifica wikitesto]

Gli Hoodlums hanno catturato molte specie di Teensies e li hanno segregati all'interno di Gabbie. Liberando i Teensies, essi offriranno al giocatore un dono ed un medaglione. Quando i sei medaglioni saranno completi, la barra di resistenza aumenterà.

Il punteggio[modifica | modifica wikitesto]

Molte delle azioni faranno segnare punti:

  • L'eliminazione dei nemici;
  • La raccolta di oggetti. Si tratta di gioielli e cristalli sparpagliati o nascosti nei vari livelli.

Ogni volta che si ottengono punti, compare la modalità Combo. Più azioni vengono ripetute, più saranno i punti che tale modalità permetterà al giocatore di segnare. La modalità Combo scompare dopo alcuni secondi. Il punteggio è necessario per sbloccare 9 livelli bonus.

Livelli bonus[modifica | modifica wikitesto]

In ogni livello bonus, compaiono una barra rossa(del giocatore) e una barra gialla(del nemico). L'obiettivo è far finire la barra gialla prima che finisca la barra rossa.

  • 2D Madness: Questo livello è un omaggio a Rayman. Si svolge nella Foresta Incantata e bisogna raccogliere tutti i gioielli per rinforzare la barra ed evitare i pericoli che appaiono. Appaiono nuovamente le nuvole che permettono di saltare.
  • Racket Jump: Ambientato nella Foresta Di Chiarafoglia, si tratta di una partita a tennis tra due Hoodlums. Bisogna totalizzare più punti dell'avversario.
  • Crush: Ambientato nello stile della battaglia finale con Razoff, bisogna schiacciare alcune rane con una grossa palla il più velocemente possibile, svuotando la barra gialla prima che si svuoti la barra rossa.
  • Razoff Circus: Ambientato nella dimora di Razoff e manovrando quest'ultimo, bisogna sparare tutti i bersagli tranne quelli con la faccia dello stesso Razoff.
  • Sentinel: Ambientato in una montagna innevata, si vestono i panni di un Hoodlum armato di bombe da lancio. Bisogna sconfiggere gli Knaaren lanciando le bombe prima che questi ultimi riescano ad accedere alla fortezza degli Hoodlum.
  • Missile Comand: Ambientato in un tunnel artificiale, bisogna colpire un bersaglio di André prima che il tempo (barra rossa) giunga al termine.
  • Balloons: Ambientato nell'oceano in tempesta, il giocatore salta su numerosi palloni. Bisogna raccogliere i gioielli per rinforzare la barra rossa e diminuire la barra gialla, e dunque arrivare alla cima della nave prendendo il gioiello verde finale.
  • Special Invaders: Ambientato in un luogo che ricorda il penultimo livello di Rayman 2: The Great Escape, Globox e Rayman comandano una navicella con la quale bisogna completare il livello prima dell'esaurimento del tempo a disposizione.
  • Commando: Ambientato in una palude, il giocatore comanda nuovamente Razoff che deve sconfiggere tutti gli Hoodlum sparandogli col suo fucile.

Livelli bonus Nintendo GameCube[modifica | modifica wikitesto]

Oltre ai livelli bonus standard presenti in tutte le versioni, la versione per Nintendo GameCube del gioco detiene alcuni livelli bonus aggiuntivi sfruttando anche la cooperatività con il Game Boy Advance.

  • Mad Trax: è il primo dei tre minigiochi esclusivi della versione per GameCube di Rayman 3: Hoodlum Havoc. Può essere giocato solo da due giocatori. Per giocare a Mad Trax, i giocatori devono collegare il proprio Game Boy Advance al GameCube tramite il cavo di collegamento ufficiale Nintendo. Una volta che le due console sono collegate, il minigioco può essere giocato.

In Mad Trax, un giocatore utilizza il controller del GameCube, mentre l'altro usa il Game Boy Advance. Il giocatore del GameCube controlla Rayman che conduce la sua scarpa, e lo deve manovrare attraverso una sorta di ippodromo cosmico tridimensionale che ricorda l'ambientazione della battaglia finale contro Reflux, e mentre raccoglie le gemme sparse nel livello le azioni del giocatore sono visualizzate sullo schermo. Il giocatore del Game Boy Advance deve invece gestire dei blocchi che cadono, in modo molto simile al Tetris. Questi blocchi costituiscono la strada su cui il giocatore del GameCube sta correndo. Le azioni di questo giocatore sono visualizzate sulla schermata del Game Boy Advance. I due giocatori devono cooperare al fine di completare il minigioco.

  • Wheelis: è un minigioco a quattro giocatori in esclusiva per la versione GameCube di Rayman 3: Hoodlum Havoc. Per giocare a Wheelis, i giocatori devono collegare due controller del GameCube e due console Game Boy Advance allo stesso.

In termini di gameplay, Wheelis è estremamente simile al minigioco Mad Trax. In Wheelis, ci sono quattro giocatori invece dei soli due di Mad Trax. I giocatori sono divisi in due squadre di due giocatori, ogni squadra con un giocatore del GameCube e un giocatore del Game Boy Advance. La prima squadra è composta nuovamente da Rayman e Globox, il secondo team è composto da Gumsi, e un personaggio sconosciuto, che pone le basi per la pista dello stesso Gumsi. Ogni giocatore del Game Boy Advance deve giocare il minigioco sempre in modo analogo al Tetris, gestendo i blocchi per costruire il percorso che il compagno di squadra seguirà. I personaggi devono raccogliere il maggior numero di gioielli possibile. La squadra con il punteggio più alto alla fine del minigioco vince.

  • 2D Nightmare: è un'ulteriore tributo a Rayman ed è ambientato ne La Città Delle Fotografie. È l'ultimo dei tre minigiochi in esclusiva per la versione GameCube di Rayman 3: Hoodlum Havoc, anche se era originariamente previsto per tutte le versioni del gioco. Tuttavia le condizioni per sbloccarlo sono ignote e presumibilmente impossibili, pertanto è possibile sbloccare questo minigioco sfruttando esclusivamente fonti di modifica esterna.

Corsa dei Lum[modifica | modifica wikitesto]

Al termine di Rayman 3 Hoodlum Havoc viene sbloccato automaticamente un codice alla voce Corsa dei Lum presente nel menù principale del gioco. Tale codice varia costantemente in base al proprio punteggio ottenuto al termine del gioco ed era stato ideato con lo scopo di permettere ai partecipanti di accedere virtualmente ai diversi concorsi indetti da Ubi Soft nel 2003 sia in Europa che in America per promuovere il nuovo titolo della serie di Rayman, permettendo così ai giocatori che avevano ottenuto i punteggi più elevati in classifica di vincere i diversi premi proposti nella loro regione. Una volta ottenuto il codice, questo andava inserito nella pagina ufficiale di Rayman facendo apparire lo sfidante, il punteggio complessivo ottenuto nel gioco e la sua posizione nella classifica catalogandola in base alla piattaforma scelta per il gioco. Se lo sfidante, al contrario, risultava tra i punteggi di minor rilievo la sua posizione in classifica figurava solo a scopo indicativo nella Hall Of Fame.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Nintendo GameCube[modifica | modifica wikitesto]

La versione per GameCube è la prima versione pubblicata. Questa versione presenta 3 livelli bonus esclusivi (che condivide con la versione per Game Boy Advance) e, a differenza delle altre versioni, Il Cuore Del Mondo è avvolto da un'atmosfera più cupa.

Game Boy Advance[modifica | modifica wikitesto]

A differenza delle versioni per console e PC, la versione per Game Boy Advance è a scorrimento orizzontale in 2D a causa delle limitazioni hardware della piattaforma. La trama di questa versione è estrapolata dalla fase di sviluppo di Rayman 3 Hoodlum Havoc, risultando pressoché identica a Rayman 2: The Great Escape.

PlayStation 2 - Xbox - PC[modifica | modifica wikitesto]

La versione per PlayStation 2 è la seconda versione pubblicata e risulta simile alle versioni per Xbox e PC.

N-Gage[modifica | modifica wikitesto]

La versione per N-Gage è la sesta ed ultima versione pubblicata ma, a causa delle limitazioni hardware della piattaforma portatile, è stata realizzata con grafica in 2D e risulta pressoché identica alla versione per Game Boy Advance del gioco.

Rifacimenti[modifica | modifica wikitesto]

Rayman Hoodlums' Revenge[modifica | modifica wikitesto]

Rayman Hoodlums' Revenge è un remake di Rayman 3: Hoodlum Havoc. È stato pubblicato per Game Boy Advance nel 2005 adattando la trama ai requisiti della piattaforma portatile Nintendo.

Rayman 3 HD[modifica | modifica wikitesto]

Rayman 3 HD è un remake in HD di Rayman 3 Hoodlum Havoc. È stato distribuito per PlayStation Network e Xbox Live nel 2012 apportando miglioramenti grafici e alcune modifiche.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [When Bunnies Attack, Nintendo Power – Volume 207, September 2006 When Bunnies Attack, Nintendo Power – Volume 207, September 2006] .

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]