Primi ministri del Burkina Faso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

I primi ministri del Burkina Faso (Alto Volta fino al 4 agosto 1984) dal 1960 (data di indipendenza dalla Francia) ad oggi sono i seguenti.

Lista[modifica | modifica wikitesto]

Primo ministro Partito Elezione Mandato Capi di stato
Inizio Fine
Silver - replace this image male.svg Gérard Kango Ouédraogo UDV - RDA 13 febbraio 1971 8 febbraio 1974 Sangoulé Lamizana
Silver - replace this image male.svg Sangoulé Lamizana Movimento Nazionale per il Rinnovamento 8 febbraio 1974 7 luglio 1978
Silver - replace this image male.svg Joseph Conombo UDV - RDA A seguito di colpo di Stato 7 luglio 1978 25 novembre 1980
Silver - replace this image male.svg Saye Zerbo Militare A seguito di colpo di Stato 25 novembre 1980 7 novembre 1982 Saye Zerbo
Thomas Sankara Portrait (cropped).jpg Thomas Sankara Militare Deposto 10 gennaio 1983 17 maggio 1983 Jean-Baptiste Ouédraogo
Carica abolita (dal 17 maggio 1983 al 16 giugno 1992)
Youssouf Ouédraogo (cropped).jpg Youssouf Ouédraogo ODP-MT 16 giugno 1992 22 marzo 1994 Blaise Compaoré
Roch Marc Christian Kaboré.jpg Roch Marc Christian Kaboré ODP-MT 22 marzo 1994 6 febbraio 1996
Kadré Désiré Ouédraogo 2015-03-10.jpg Kadré Désiré Ouédraogo Congresso per la Democrazia e il Progresso 6 febbraio 1996 7 novembre 2000
Paramanga Ernest Yonli 2006-05-12.jpg Paramanga Ernest Yonli Congresso per la Democrazia e il Progresso 7 novembre 2000 11 giugno 2007
TertiusZongo.jpg Tertius Zongo Congresso per la Democrazia e il Progresso Deposto 11 giugno 2007 18 aprile 2011
Silver - replace this image male.svg Luc-Adolphe Tiao Congresso per la Democrazia e il Progresso Deposto 18 aprile 2011 30 ottobre 2014
Yacouba Isaac Zida

ad interim

Militare A seguito di colpo di Stato 19 novembre 2014[1] 6 gennaio 2016 Michel Kafando
Gilbert Diendéré
Michel Kafando
Roch Marc Christian Kaboré
Paul Kaba Thieba (cropped).jpg Paul Kaba Thieba Movimento Popolare per il Progresso 2015 6 gennaio 2016 19 gennaio 2019
Christophe Joseph Marie Dabiré Indipendente 21 gennaio 2019 in carica

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Deposto brevemente dalla carica durante il colpo di stato di Gilbert Diendéré, dal 17 al 23 settembre 2015.