Saye Zerbo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Saye Zerbo

Presidente dell'Alto Volta
Durata mandato 25 novembre 1980 –
7 novembre 1982
Predecessore Sangoulé Lamizana
Successore Jean-Baptiste Ouédraogo

Dati generali
Partito politico nessuno (militare)
Università École spéciale militaire de Saint-Cyr
Professione militare

Saye Zerbo (27 agosto 193219 settembre 2013) è stato un politico e militare burkinabé.

Dal novembre 1980 al novembre 1982 è stato Presidente dell'Alto Volta, oggi chiamato Burkina Faso. Assunse il ruolo di Presidente del Paese dopo un colpo di Stato ai danni di Sangoulé Lamizana, che era stato rieletto democraticamente nel 1978. Dopo due anni Zerbo fu deposto da un altro colpo di Stato guidato da Jean-Baptiste Ouédraogo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN160473404 · LCCN (ENn2010081235 · WorldCat Identities (ENlccn-n2010081235
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie