Michel Kafando

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Michel Kafando
Michel Kafando 2015-09-26.jpg

Presidente del Burkina Faso
ad interim
Durata mandato 23 settembre 2015 –
29 dicembre 2015
Capo del governo Yacouba Isaac Zida
Predecessore Gilbert Diendéré
(come Presidente del Consiglio Nazionale della Democrazia)
Successore Roch Marc Christian Kaboré

Durata mandato 18 novembre 2014 –
17 settembre 2015
Capo del governo Yacouba Isaac Zida
Predecessore Yacouba Isaac Zida
(ad interim)
Successore Gilbert Diendéré
(come Presidente del Consiglio Nazionale della Democrazia)

Dati generali
Partito politico Indipendente
Università Università di Bordeaux

Michel Kafando (Ouagadougou, 18 agosto 1942) è un politico burkinabé, Presidente del Burkina Faso ad interim dal 18 novembre 2014 al 29 dicembre 2015.

Il 17 settembre 2015 fu deposto da un colpo di Stato attuato dal generale Gilbert Diendéré, che prese brevemente il potere, e fu arrestato.[1] Il 23 settembre successivo, Kafando fu liberato e tornò ad esercitare la sua carica fino al dicembre dello stesso anno, quando Roch Marc Christian Kaboré, dopo aver vinto le elezioni del 29 novembre, iniziò il suo mandato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie