Per amore, solo per amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il romanzo di Pasquale Festa Campanile da cui è tratto il film, vedi Per amore, solo per amore (romanzo).
Per amore, solo per amore
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1993
Durata113 min
Generecommedia, drammatico, religioso, storico
RegiaGiovanni Veronesi
SoggettoGiovanni Veronesi, Ugo Chiti, Pasquale Festa Campanile
SceneggiaturaGiovanni Veronesi, Ugo Chiti
ProduttoreAurelio De Laurentiis
Produttore esecutivoMaurizio Amati
Casa di produzioneFilmauro
Distribuzione (Italia)Filmauro
FotografiaGiuseppe Ruzzolini
MontaggioNino Baragli
MusicheNicola Piovani
ScenografiaEnrico Fiorentini
CostumiGabriella Pescucci
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Per amore, solo per amore è un film del 1993 diretto da Giovanni Veronesi. È tratto dall'omonimo libro di Pasquale Festa Campanile, vincitore del premio Campiello nel 1984.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il falegname Giuseppe, scapolo attempato, frequentatore di vedove da consolare, assiduo cliente di bordelli e in apparenza non particolarmente religioso, si invaghisce della giovane Maria.

Nonostante la differenza di età e dopo varie peripezie, si sposano, nonostante Giuseppe scopra che Maria è incinta e non si sa di chi. Giuseppe lascia credere agli amici che sia stato lui ad ingravidare Maria per mettere i parenti di lei di fronte al fatto compiuto e consentire così alle nozze riparatrici.

Alla fine Giuseppe si convince del disegno divino che sta dietro alla gravidanza di Maria e confida al suo servo Socrates che Dio «ha avuto coraggio a scegliere me, molto coraggio»...

Differenze rispetto al romanzo[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel film è tralasciata la prima parte relativa alla vita di Giuseppe e Socrates a Betlemme.
  • Nel film Giuseppe è presentato anche come dissenziente rispetto ad alcune prescrizioni cruente della religione ebraica, aspetto non presente nel libro.
  • L'assenza di Giuseppe e Maria da Nazaret dura dodici anni anziché otto come nel libro. Inoltre, Giuseppe muore la notte dopo il suo ritorno, invece di vivere ancora diversi anni dopo quel momento.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema