Othello Hunter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Othello Hunter
Othello Hunter 44 PBC CSKA Moscow EuroLeague 20180316 (2).jpg
Hunter con la maglia della CSKA Movska nel 2018
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Liberia Liberia
Altezza 203 cm
Peso 102 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Centro
Squadra Bayern Monaco
Carriera
Giovanili
Reynolds Demons
2006-2008Ohio St. Buckeyes
Squadre di club
2008-2010Atlanta Hawks23 (33)
2009Anaheim Arsenal3 (25)
2010Īlysiakos9 (93)
2010-2011Dinamo Sassari29 (443)
2011-2012Shandong G. Lions31 (561)
2012Azov. Mariupol'21 (243)
2012-2013Valladolid19 (252)
2013Jiangsu M. Kings
2013-2014Mens Sana Siena27 (243)
2014-2016Olympiakos48 (365)
2016-2017Real Madrid30 (193)
2017-2019CSKA Mosca39 (350)
2019-2021Maccabi Tel Aviv35 (360)
2021-Bayern Monaco
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 luglio 2021

Tegba Othello Hunter (Winston-Salem, 28 maggio 1986) è un cestista statunitense con cittadinanza liberiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 è stato finalista NCAA con gli Ohio St. Buckeyes. Inizia la sua carriera da cestista professionista nell'agosto del 2008 quando firma con la franchigia NBA degli Atlanta Hawks (con cui disputa i Playoff NBA 2009); durante il 2009 passa a giocare nella NBA Development League con gli Anaheim Arsenal. Nel 2010 ritorna agli Atlanta Hawks da cui viene tagliato nel gennaio 2010 e lascia gli Stati Uniti d'America per approdare in Europa. Si accasa all'Īlysiakos nel Campionato greco dove resta sino all'estate del 2010. Nell'agosto dello stesso anno si trasferisce in Italia dove gioca la stagione 2010-11 con la Dinamo Basket Sassari in Serie A[1]. Nel settembre 2011 firma per i cinesi dei Shandong Lions[2].

A febbraio 2012 viene ingaggiato dal Azovmash Mariupol, squadra del massimo campionato ucraino, allenata da Luca Bechi.[3].

Nell'estate 2013 passa alla Mens Sana Siena[4]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

Olympiacos: 2014-2015, 2015-2016
CSKA Mosca: 2017-2018, 2018-2019
Maccabi Tel Aviv: 2019-2020, 2020-2021
Mens Sana Siena: 2013[5]
Real Madrid: 2017
Maccabi Tel Aviv: 2020-2021
Maccabi Tel Aviv: 2020
CSKA Mosca: 2018-2019

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dinamo, firma il centro Othello Hunter[collegamento interrotto], notizia tratta dal sito Sardies.org
  2. ^ Alan Anderson e Othello Hunter volano in Cina: c'è la firma con lo Shandong, notizia tratta dal sito BasketInside.com
  3. ^ Azovmash Mariupol, firmato Othello Hunter, su sportando.net. URL consultato il 25 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 24 maggio 2012).
  4. ^ Mens Sana, Il roster 2013/2014
  5. ^ A seguito della sentenza del Tribunale Federale della FIP in merito al processo sportivo avviato nei confronti della dirigenza del club, accusata di ricettazione, associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale e bancarotta fraudolenta, il titolo è stato revocato.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]