Odisha Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Odisha F.C.
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali
Dati societari
Città Bhubaneswar
Nazione India India
Confederazione AFC
Federazione Flag of India.svg AIFF
Campionato Indian Super League
Fondazione 2014
Stadio Kalinga Stadium
(15 000 posti)
Palmarès
Soccerball current event.svg Stagione in corso
Si invita a seguire il modello di voce

L'Odisha Football Club (precedentemente Delhi Dynamos Football Club) è una società calcistica indiana con sede nella città di Bhubaneswar che milita nella Indian Super League. Il 31 agosto 2019, il club viene rinominato Odisha Football Club cambiando base alla società spostandosi da Delhi a Bhubaneswar e cambiando stadio, utilizzando ora il Kalinga Stadium.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Delhi Dynamos (2014-2019)[modifica | modifica wikitesto]

Nei primi mesi del 2014 l'All India Football Federation e la compagnia IMG-Reliance annunciano che sarebbero state accettate delle offerte per l'acquisizione di otto nuove franchigie per la nascente Indian Super League, un campionato calcistico creato sul modello della Indian Premier League, lega professionistica di cricket.

Il 13 aprile la DEN Networks si aggiudica l'assegnazione della franchigia della città di Delhi. Il club viene fondato il 17 luglio in collaborazione con la squadra olandese del Feyenoord.[1]

Il 28 agosto la società annuncia l'ingaggio del calciatore italiano Alessandro Del Piero, campione del mondo 2006[2][3].

Chiude la sua prima stagione in quinta posizione, non riuscendo a centrare i play-off.

La seconda stagione chiude in quarta posizione e viene eliminata in semifinale dal 'FC Goa per 1-3 (1-0 andata, 0-3 al ritorno).

Nel 2016 chiude 3º nella stagione regolare ma viene sconfitta in semifinale dal Kerala Blasters, mentre nel 2017 conclude all 8º posto.

Odisha Football Club (2019-)[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 agosto 2019, il club viene rinominato Odisha Football Club, spostando la sede della società da Delhi a Bhubaneswar e cambiando stadio, utilizzando ora il Kalinga Stadium.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Delhi Dynamos Football Club
  • 2014 - Fondazione del Delhi Dynamos Football Club.
  • 2014 - 5º nella stagione regolare dell'Indian Super League.
  • 2015 - 4º nella stagione regolare. Semifinalista dell'Indian Super League.
  • 2016 - 3° nella stagione regolare. Semifinalista dell'Indian Super League.
  • 2017 - 8º nella stagione regolare.
  • 2018 - 8º nella stagione regolare.
  • 2019 - Cambio di base della società compresi nome e logo della squadra, diventando l'Odisha Football Club.
  • 2019 - nella stagione regolare.

Colori e simboli[modifica | modifica wikitesto]

Colori[modifica | modifica wikitesto]

I colori della squadra sono l'arancione e il nero.

Simboli ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Stemma[modifica | modifica wikitesto]

Strutture[modifica | modifica wikitesto]

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

A grandstand at a sports stadium.
Il Kalinga Stadium

Il Kalinga Stadium è uno stadio polivalente in Bhubaneswar. Ha una capacità di 15.000 posti.

Società[modifica | modifica wikitesto]

[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito la cronologia di fornitori tecnici e sponsor dell'Odisha:

Sponsor tecnici
Sponsor ufficiali

Allenatori e presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Allenatori
Presidenti
  • 2014-2017 India DEN Networks
  • 2017- Stati Uniti GMS Inc.


Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 India P Albino Gomes
3 India D Mohammad Sajid Dhot
4 India D Gaurav Bora
5 Senegal C Diawandou Diagne
6 India C Bikramjit Singh
8 Spagna C Marcos Tébar
9 Spagna A Aridane Santana
10 Spagna A Xisco Hernández
11 Argentina C Martín Pérez Guedes
13 Spagna P Francisco Dorronsoro
14 India A Daniel Lalhlimpuia
15 India C Shubham Sarangi
16 India C Vinit Rai
N. Ruolo Giocatore
17 India C Jerry Mawihmingthanga
19 India C Romeo Fernandes
21 India D Narayan Das
22 India C Nandha Kumar Sekar
23 Spagna D Carlos Delgado
26 India D Rana Gharami
27 India D Fanai Lalchhuanmawia
30 India P Ankit Bhuyan
31 India P Arshdeep Singh
33 India D Amit Tudu
41 India A Seiminmang Manchong
44 India C Lalhrezuala Sailung
45 India C Van Lal Remtluanga Chhangte

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Staff dell'area tecnica

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Manchanda: Our dream is to take India to the World Cup, Goal.com, 17 luglio 2014.
  2. ^ (EN) Delhi! Shout it out for your #ThokDenge champion Alessandro Del Piero, twitter.com, 28 agosto 2014. URL consultato il 19 ottobre 2014.
  3. ^ In India, alessandrodelpiero.com, 28 agosto 2014. URL consultato il 19 ottobre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]