Mumbai City Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mumbai City F.C.
Calcio Football pictogram.svg
MCFC
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Celeste.png Celeste
Dati societari
Città Mumbai
Nazione India India
Confederazione AFC
Federazione Flag of India.svg AIFF
Campionato Indian Super League
Fondazione 2014
Proprietario Emirati Arabi Uniti City Football Group (65%)
India Ranbir Kapoor (18%)
India Bimal Parekh (17%)
Allenatore Inghilterra Des Buckingham
Stadio DY Patil Stadium
(55.000 posti)
Sito web https://www.mumbaicityfc.com
Palmarès
Titoli nazionali 1 Super League
Soccerball current event.svg Stagione in corso
Si invita a seguire il modello di voce

Il Mumbai City Football Club è una società calcistica indiana con sede nella città di Mumbai. Milita nella Indian Super League.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Viene fondata nel 2014, da parte di Ranbir Kapoor, Kayque Garbacchio e di Bimal Parekh[1] come una delle neo-squadre che parteciperanno alla nuova competizione indiana, l'Indian Super League. Chiude al settimo posto in classifica con 16 punti. Anche nella seconda stagione non riesce a centrare i Play-off, concludendo al 6º posto. Nel 2016 finisce in testa nella stagione regolare, ma viene sconfitta in semifinale dall'Atlético de Kolkata, mentre nel 2017 conclude al 7º posto. Nel 2018-19 conclude al terzo posto nella stagione regolare e viene eliminato nuovamente in semifinale, stavolta dal FC Goa.

Il 28 novembre 2019 viene annunciato che il 65% del club è stato acquistato dal City Football Group, mentre nel 2021 vince il suo primo titolo in Super League.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Mumbai City Football Club

Colori e simboli[modifica | modifica wikitesto]

Simboli ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Stemma[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma è all'interno bianco con la scritta "MUMBAI CITY FC" in blu e con un treno sotto la scritta colorato sempre di blu.

Strutture[modifica | modifica wikitesto]

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Per le prime 2 stagioni il club ha giocato al DY Patil Stadium, impianto con una capacità di 55.000 posti ma principalmente usato per il cricket. Dal 2016 gioca alla Mumbai Football Arena, impianto con una capacità di 8.000 posti

Società[modifica | modifica wikitesto]

[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito la cronologia di fornitori tecnici e sponsor del Mumbai City.

Sponsor tecnici
  • 2014-2015: nessuno
  • 2015-2016: Puma
  • 2017-2018: T10 Sports
  • 2018-2020: nessuno
  • 2020-attuale: Puma
Sponsor ufficiali

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Allenatori

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 India P Phurba Lachenpa
2 India D Rahul Bheke
4 India D Amey Ranawade
5 India D Mehtab Singh
6 India A Vikram Pratap Singh
7 Brasile C Cassinho
8 Australia A Brad Inman
9 India A Gurkirat Singh
10 Marocco C Ahmed Jahouh
11 India C Raynier Fernandes
12 India D Mohammad Rakip
13 India P Mohammad Nawaz
14 India C Rowllin Borges
17 Spagna A Igor Angulo
N. Ruolo Giocatore
18 India D Huidrom Naocha Singh
19 India A Pranjal Bhumij
23 India C Vignesh Dakshinamurthy
25 Senegal D Mourtada Fall
28 India C Naorem Tondomba Singh
29 India C Bipin Singh
30 India C Chanso Horam
31 India D Valpuia
32 India P Vikram Lakhbir Singh
38 Brasile A Ygor Catatau
39 India C Asif Khan
45 India C Lalengmawia
77 India C Mandar Rao Dessai

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Staff dell'area tecnica

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2020-2021
Mumbai City: 2020-2021

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio