Nikon D1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nikon D1
Nikon D1 8373.jpg
Tipo DSLR
Formato CCD Nikon DX (dimensioni: 23,7 × 15,6 millimetri)
Risoluzione del sensore 2,7 Mpixel
Innesto obiettivi
Mirino Ottico
Esposimetro TTL
Sensibilità ISO 200 - 1600
Tempi da 30 a 1/1600 sec, Bulb
Modi esposizione
Bracketing
Tasto di anteprima profondità di campo
Tasto di blocco esposizione
Esposizioni multiple
Flash integrato
Velocità massima con flash-sync Infinita (limite di 1/500 imposto con unità flash dedicate)
Luogo di produzione Giappone Flag of Japan.svg

La Nikon D1 è una fotocamera reflex (DSLR) prodotta dalla Nikon Corporation, annunciata il 15 giugno 1999. La fotocamera è quindi il primo modello della Nikon serie D.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La D1 ha un sensore di 2,7 milioni di pixel; la velocità di scatto è di 4,5 fotogrammi al secondo. La sensibilità ISO è espandibile da 200 a 1600.

D1H e D1x[modifica | modifica wikitesto]

La Nikon D1X

La D1 è stata sostituita dalla D1H e dalla D1X il 5 febbraio 2001.

D1H[modifica | modifica wikitesto]

La D1H ha un sensore del tipo CCD con una risoluzione di 2,66 megapixel e può raggiungere una raffica di 5 fotogrammi al secondo.

D1x[modifica | modifica wikitesto]

La D1x ha un sensore del tipo CCD con una risoluzione di 5,47 megapixel, in pratica raddoppia quella che restituiva la D1; la velocità di scatto è pari a 3 fotogrammi al secondo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia