Nikon D7000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nikon D7000
Nikon D7000 Digital SLR Camera 04.jpg
TipoDSLR
FormatoCMOS Nikon DX 23,6 x 15,6 mm
Risoluzione del sensore16.2MP
Innesto obiettiviNikon F
Mirinoottico
EsposimetroTTL
Sensibilità ISO100 - 6400 (estensibile a ISO 25600,Hi+)
TempiDa 1/8000 s a 30 s, modalità bulb (B)
Modi esposizioneP, S, A, M, U1, U2, Auto
Bracketingsi
Tasto di anteprima profondità di camposi
Tasto di blocco esposizione
Esposizioni multiple
Flash integrato
Velocità massima con flash-sync1/250 s
Luogo di produzioneThailandia Thailandia

La Nikon D7000 è una fotocamera DSLR a pentaprisma della Nikon. Possiede un sensore CMOS Sony IMX071 in formato Nikon DX da 16,2 MP, monta inoltre il processore di immagini/video Expeed II, uno schermo 3" ad alta risoluzione come la D3000, gamma ISO da 100 a 6400 con possibilità di arrivare fino a 25600. Con questa fotocamera è possibile registrare video Full HD 1,920 x 1,080[1].
La fotocamera possiede un motore di messa a fuoco interno e la ghiera di accoppiamento Auto Indexing (ai) così è possibile utilizzare tutti gli obiettivi Nikon, con l'unica esclusione dei pre AI[2].

Novità Introdotte[modifica | modifica wikitesto]

Una delle novità introdotte in questo modello sono le modalità di scatto U1 e U2.
U1 e U2 permettono all'utente di impostare e salvare i settaggi preferiti della fotocamera, in modo da poterli richiamare più rapidamente.

Inoltre la D7000 possiede due slot per memorie SD.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia