Nikon D300s

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nikon D300s
Nikon D300s - Front Mk2.jpg
Tipo DSLR
Formato Nikon DX
Risoluzione del sensore 12.3M
Innesto obiettivi Nikon F-mount (quasi tutti)
Mirino ottico
Esposimetro TTL
Sensibilità ISO 100 - 6400 (200 - 3200 nativi)
Tempi da 30 s a 1/8000 s, Posa B max 30min
Modi esposizione P, S, A, M
Bracketing 3 to +1 EV incrementi 1/3 or 1/2 EV
Tasto di anteprima profondità di campo si
Tasto di blocco esposizione
Esposizioni multiple
Flash integrato
Velocità massima con flash-sync 1/250 s, fino a 1/320 s con ridotto GN
Luogo di produzione Thailandia Thailandia

La D300s è una fotocamera reflex digitale (DSLR) professionale prodotta dalla Nikon Corporation e presentata il 30 luglio 2009. Sostituisce la D300 come modello di punta del formato DX introducendo, tra le caratteristiche principali, la possibilità di registrare video in formato HD (senza autofocus ed audio stereo solo connettendo un microfono esterno).

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La D300s è un'evoluzione del modello D300: con quest'ultima condivide infatti gran parte della struttura interna ed esterna, tra cui il corpo macchina tropicalizzato con telaio in lega di magnesio, il sensore CMOS da 12.3 megapixel (formato Nikon DX) e il modulo autofocus Multi-CAM 3500DX a 51 punti. La novità di spicco rispetto alla D300 è la modalità D-Movie, che permette di realizzare video 720p in formato AVI a 24 fps; la registrazione del sonoro avviene con un microfono interno alla fotocamera, ma è disponibile una presa per collegare un dispositivo esterno. Nuova è anche la disposizione di alcuni comandi, con l'introduzione di un tasto dedicato per il Live View, un pulsante Info per accedere velocemente alle impostazioni di alcuni parametri fondamentali della fotocamera e la modifica del joystick multidirezionale (per la navigazione nei menu e il controllo dei punti di messa a fuoco), ora identico a quello presente su D3 e D700. Lo slot per le schede di memoria diventa doppio e permette l'utilizzo di due schede in contemporanea, una CompactFlash (Tipo I) e una Secure Digital (compatibile SDHC). Alle modalità di scatto già presenti sulla D300 (Singolo, Continuo a bassa velocità, Continuo ad alta velocità, Autoscatto, Mirror up) si aggiunge il Quiet Mode che permette di ridurre parzialmente il rumore prodotto dal movimento dello specchio. La massima velocità nello scatto continuo sale fino a 7 immagini al secondo (dalle 6 della D300), che diventano 8 con il battery grip opzionale MB-D10 associato ad una batteria EN-EL4a o pile alcaline AA.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia