Nikon D5600

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nikon D5600
Nikon D5600 1 2017-03-10.jpg
Tipo DSLR
Formato CMOS DX(APS-C), 23,5 mm x 15,6 mm
Risoluzione del sensore 24,72M
Innesto obiettivi Nikon F-mount
Mirino pentaspecchio ottico con copertura 95%
Esposimetro Misurazione esposimetrica TTL con sensore RGB da 2.016 pixel
Sensibilità ISO da 100 a 25600, in step di 1 EV
Tempi Da 1/4000 a 30 sec.; Posa B; Posa T
Modi esposizione P, S, A, M
Bracketing no
Tasto di anteprima profondità di campo no
Tasto di blocco esposizione
Esposizioni multiple
Flash integrato
Velocità massima con flash-sync 1/200 sec
Luogo di produzione Giappone Giappone

La Nikon D5600 è una fotocamera DSLR che monta un sensore CMOS DX (APS-C) da 24,7 Mpixel. L'annuncio ufficiale da parte di Nikon avviene il giorno 10 novembre 2016[1]. Sostituisce il modello precedente D5500 anche se nel momento del lancio sul mercato della D5600 è ancora presente a listino.

Questo modello, al momento del lancio, si posiziona fra la D3400 e la D7200. Eredita lo stesso processore (EXPEED 4), la gamma ISO, la frequenza massima di ripresa (5 fps) e lo schermo touchscreen ad angolazione variabile dal modello precedente.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

  • Display LCD touchscreen ad angolazione variabile da 3,2” (8,1cm) con ampio angolo di visione e risoluzione a 1.037k punti;
  • Tecnologia SnapBridge basata su connessione bluetooth low energy a risparmio energetico tra la D5600 ed uno smartphone o un tablet;
  • Sistema AF a 39 punti di cui 9 centrali a croce Nikon Multi-CAM 4800DX;
  • Filmati Full HD a frequenze fotogrammi fino a 50p/60p, possibilità di riprese in time-lapse;

Kit[2][modifica | modifica wikitesto]

Accessori[modifica | modifica wikitesto]

  • Microfono wireless ME-W1[3]
  • Lampeggiatore SB-500[4]
  • Telecomando - trasmettitore wireless WR-T10[5]

[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia