NBA 2K14

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NBA 2K14
videogioco
Titolo originaleNBA 2K14
PiattaformaXbox 360, Xbox One, PlayStation 4, PlayStation 3, Microsoft Windows
Data di pubblicazione4 ottobre 2013
GenerePallacanestro
SviluppoVisual Concepts
Pubblicazione2K Sports
SerieNBA 2K
Fascia di etàESRB: E
PEGI: 3
Preceduto daNBA 2K13
Seguito daNBA 2K15

NBA 2K14 è un videogioco di basket NBA sviluppato da Visual Concepts, successore di NBA 2K13 nella serie NBA 2K, pubblicato il 4 ottobre 2013.

Il 6 giugno 2013 viene annunciato tramite un video su YouTube, attraverso un'intervista di Steve Kerr, che LeBron James sarà il nuovo testimonial sulla copertina del videogame NBA 2K14[1].

Nel nuovo videogame è possibile utilizzare 14 squadre dell'Eurolega come Olimpia Milano, Mens Sana Siena, Alba Berlino, Barcellona, Real Madrid, Cska Mosca, Fenerbahçe, Efes, Panathinaikos, Maccabi Tel Aviv, Zalgiris Kaunas, Unicaja Malaga e Laboral Kutxa Vitoria, oltre ovviamente ai campioni d'Europa dell'Olympiakos[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]