NBA 2K11

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NBA 2K11
videogioco
PiattaformaPlayStation 3, PlayStation 2, PlayStation Portable, Xbox 360, Nintendo Wii, Microsoft Windows
Data di pubblicazione5 ottobre 2010
GenerePallacanestro
SviluppoVisual Concepts
Pubblicazione2K Sports
SerieNBA 2K
Modalità di gioco1-2 giocatori
Periferiche di inputJoystick, Kinect, Playstation Move
SupportoBlu-ray Disc, DVD-ROM, Wii Optical Disc, Universal Media Disc
Fascia di età+3
Preceduto daNBA 2K10
Seguito daNBA 2K12

NBA 2K11 è un videogioco di Basket NBA prodotto dalla 2K Sports. Il testimonial scelto per questa edizione è Michael Jordan, che non appariva in un videogame dall'anno del suo ritiro.

Oltre alla Partita Veloce, l'Associazione, la Stagione, Le Gare Nba Blacktop, i Playoff ed Il Mio Giocatore è stata aggiunta una nuova modalità, il Jordan Challenge. Esso consiste nel rivivere le 10 partite più importanti della carriera di MJ. Inoltre è stata aggiunta una collezione delle Air Jordan, sono in tutto 40 e sono sbloccabili mentre si prosegue nel gioco. Oltre a tutto quello suddetto è possibile utilizzare nella Partita Veloce le seguenti squadre classiche: Chicago Bulls del '86, '91, '94, '96, '97 e '98; Boston Celtics del '86; Atlanta Hawks del '89; Cleveland Cavaliers del '89; Detroit Pistons del '89; Los Angeles Lakers del '90; Portland Trail Blazers del '91; New York Knicks del '94; Seattle SuperSonics del '95; Utah Jazz del '96 e '97.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]