Videogioco sportivo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un videogioco sportivo è un videogioco che simula, in maniera più o meno realistica, discipline sportive sia di squadra che individuali: tra gli sport più presenti vi sono baseball, calcio, football americano, pallacanestro, tennis, golf, hockey, lotta e pugilato.

Uno dei primi videogiochi mai esistiti, Tennis for Two del 1958, è un videogioco sportivo, che riproduce molto sommariamente il tennis. Il primo videogioco con licenza ufficiale di utilizzare nomi del mondo dello sport fu One on One del 1983, un gioco di pallacanestro con Julius Erving e Larry Bird[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) David Thomas, Kyle Orland e Scott Steinberg, The videogame style guide and reference manual (PDF), Power Play Publishing, 2007, p. 80, ISBN 978-1-4303-1305-2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi