Monzonite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monzonite
Campione di Larvikite (monzonite con augite) da Larvik, Cvedalen, Norvegia. Esposto presso la Collezione dell'Università di Neuchâtel, Svizzera
Categoria roccia magmatica
Sottocategoria roccia intrusiva
Sezioni sottili di Monzonite
Sezione di Monzonite vista a un solo polarizzatore
Immagine a nicol paralleli
Sezione di Monzonite vista a nicol incrociati
Immagine a nicol incrociati

La monzonite (dal nome dei monti Monzoni, nel Trentino) è un tipo di roccia.

Appartenente alla famiglia delle sieniti, la monzonite è un roccia intrusiva di origine magmatica. È composta da quantità approssimativamente uguali di ortoclasio e plagioclasio di tipo labradorite, e da quantità minori di minerali femici tra cui augite, orneblenda, biotite. Il quarzo è un costituente minore o del tutto assente. Se più del 10% della roccia contiene quarzo, esse viene definita "monzonite quartz" o "adamellite". Se la roccia contiene più ortoclasio o feldspato di potassio può essere classificata come sienite. Con un aumento di minerali femici diventa una diorite.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]