Monaldi & Sorti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rita Monaldi (1966) eFrancesco Sorti (1964) sono una coppia di scrittori italiani di romanzi gialli storici, marito e moglie nella vita.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Protagonista dei loro primi romanzi, del genere letterario del Bildungsroman sulla diplomazia europea barocca, è l'abate Atto Melani, vissuto tra il 1626 e 1714, che fu cantante castrato, diplomatico e spia (era uno degli agenti segreti preferiti del Re Sole), amico di papi, principi e re.

Nel 2002 il loro primo romanzo, Imprimatur, inizialmente pubblicato da Arnoldo Mondadori Editore, fu dichiarato fuori catalogo dopo aver venduto 8-10 mila copie in Italia, ma è stato venduto all'estero in 26 lingue e 60 paesi superando abbondantemente il milione di copie vendute [1] . Il caso editoriale è stato presentato alla Fiera del libro di Francoforte nel 2006. Le edizioni originali Mondadori (Omnibus 2002 e poi la ristampa tascabile nella collana I Miti) sono scomparse dal mercato dei libri di seconda mano e sono diventate oggetto di collezionismo.[senza fonte]

Nel 2006 l'editore olandese De Bezige Bij ha realizzato un'edizione in italiano di Imprimatur, ristampata otto volte fino al 2013. Nel 2009 fu dedicata al "caso Imprimatur" da Giuseppe Cruciani la prima puntata della trasmissione de LA7 "Complotti"[2].

Negli anni i due autori hanno pubblicato – sempre esclusivamente all'estero tradotti e presso case editrici straniere – altri 9 romanzi, tra cui Secretum nel 2004 e Veritas nel 2006 che costituiscono i sequel di Imprimatur nonché Mysterium e Dissimulatio, due dei quattro prequel previsti. Gli ultimi due, Unicum e Opus sono attualmente in fase di scrittura.

L'edizione italiana di Secretum viene pubblicata nel 2015 da Baldini&Castoldi [3], che ripubblica nello stesso anno anche il primo romanzo della saga: Imprimatur. Seguono, nel 2016, Veritas e Malaparte - Morte Come Me, uscito in anteprima mondiale in Italia[4] e finalista al Premio Strega 2017[5] candidato da Franco Cardini e Lucio Villari, e presentato da Walter Veltroni[6], Liliana Cavani e Piera Degli Esposti[7] nonché al centro delle polemiche tra favorevoli e contrari ad attribuire un premio Strega ad honorem a Curzio Malaparte[8][9]. Sulla scia dello scalpore suscitato dalla proposta, il mixologist romano Emanuele Broccatelli ha dedicato a Curzio Malaparte e al romanzo di Monaldi & Sorti il drink di sua invenzione "Strega Come Me"[10].

Escono nel 2016, Mysterium e, a loro cura, il saggio di Atto Melani Gli intrighi dei Cardinali. Nell'occasione viene organizzato il convegno "Verità e Potere", dove Monaldi & Sorti parlano del rapporto tra verità e potere insieme a Giuliano Amato, Giuliano Ferrara, Franco Cardini, Vito Mancuso e altri[11].

Nel 2017 escono Dissimulatio e I Dubbi di Salaì. In occasione della pubblicazione di Dissimulatio, il cui tema centrale sono i finti colpi di Stato, si tiene al circolo ARCI Bellezza di Milano un dibattito sul tema con gli autori, il giudice Guido Salvini e l'ex leader Br pentito Alberto Franceschini, moderati dal giornalista Leonardo Coen, cofondatore del quotidiano La Repubblica[12].

Nell'estate 2017 la casa di produzioni cinematografiche Palomar, di Carlo Degli Esposti, acquista il loro primo soggetto originale: una fiction tv sulla vita di Dante Alighieri e la Divina Commedia con sceneggiatura degli stessi Monaldi & Sorti e la partecipazione di Roberto Benigni, prevista per il 2021 nel 700mo anniversario della morte di Dante[13].

Monaldi e Sorti vivono a Vienna.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Serie di libri sulla diplomazia internazionale barocca[modifica | modifica wikitesto]

  • Imprimatur - Arnoldo Mondadori Editore, 2002; De Bezige Bij, Amsterdam, 2006; Baldini&Castoldi, 2015.
  • Secretum - 2004; Baldini&Castoldi, 2015.
  • I segreti dei conclavi - 2005. (saggio, autore Atto Melani, edizione a cura di Monaldi & Sorti)
  • Veritas - 2006; Baldini&Castoldi, 2016.
  • Mysterium - 2011; Baldini&Castoldi, 2016.
  • Gli intrighi dei Cardinali e la potenza dello Spirito Santo svelati dall'abate Atto Melani - Baldini&Castoldi, 2016. (saggio, autore Atto Melani, edizione a cura di Monaldi & Sorti)
  • Dissimulatio - Baldini&Castoldi, 2017.
  • Unicum - in preparazione.
  • Opus - in preparazione.

Satira storica[modifica | modifica wikitesto]

  • I dubbi di Salaì - 2007; Baldini&Castoldi 2017.
  • L'uovo di Salaì - 2008.
  • La Riforma di Salaì - 2014.

Romanzo storico finalista al Premio Strega[modifica | modifica wikitesto]

  • Malaparte - Morte Come Me - Baldini&Castoldi, 2016.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il mistero di Sorti e Monaldi, i Ken Follett italiani che non vengono pubblicati in patria, Corriere della Sera, 28 giugno 2013
  2. ^ Monaldi e Sorti dopo “Imprimatur”: «Da Atto Melani al Salaì, così nascono i nostri romanzi». URL consultato il 7 novembre 2017.
  3. ^ Marco Letizia, I Borbone di Spagna sul trono grazie a testamento falso, un libro lo svela, Corriere della Sera, 29 ottobre 2015
  4. ^ Curzio Malaparte sotto accusanel nuovo romanzo di Monaldi-Sorti, in Corriere della Sera. URL consultato il 7 novembre 2017.
  5. ^ Fabrizio Peronaci, Strega, presentato il romanzo «Malaparte. Morte come me», in Corriere della Sera. URL consultato il 7 novembre 2017.
  6. ^ Sanne vanderNoort, PREMIO STREGA 2017: Walter Veltroni presenta MALAPARTE da Anna Fendi., 13 aprile 2017. URL consultato il 7 novembre 2017.
  7. ^ Sanne vanderNoort, Premio Strega: Liliana Cavani e Piera Degli Esposti presentano MALAPARTE di Monaldi & Sorti, 9 giugno 2017. URL consultato il 7 novembre 2017.
  8. ^ Premi ad honorem e serate celebrative l’Italia non si vergogna più di Malaparte, in LaStampa.it. URL consultato il 7 novembre 2017.
  9. ^ ALESSIA RASTELLI, «A Curzio Malaparte Premio Strega alla memoria», in Corriere della Sera. URL consultato il 7 novembre 2017.
  10. ^ "Strega Come Me", un cocktail dedicato a Curzio Malaparte. URL consultato il 7 novembre 2017.
  11. ^ Fenomenologia del successo della “saga di Melani” di Monaldi e Sorti, in lastampa.it/cultura/tuttolibri. URL consultato il 7 novembre 2017.
  12. ^ Vincit Veritas, I COLPI SEGRETI DELLO STATO, 21 luglio 2017. URL consultato il 7 novembre 2017.
  13. ^ Forse in arrivo una fiction su Dante e la Divina Commedia! (Dante), in diggita. URL consultato il 7 novembre 2017.