Margarete Kupfer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Margarete Kupfer

Margarete Kupfer, nata Margarete Kupferschmid (Freystadt, 10 aprile 1881Berlino Est, 11 maggio 1953), è stata un'attrice tedesca teatrale e cinematografica.

Prese parte, come caratterista, a oltre duecento film, iniziando la sua carriera all'epoca del muto a metà degli anni dieci del Novecento. Tra i registi che la diressero, vanno annoverati i nomi di Ernst Lubitsch, Robert Wiene, Paul Wegener, Paul Leni, F.W. Murnau, G.W. Pabst.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata Margarete Kupferschmid a Freystadt, nella Bassa Slesia (l'attuale Kożuchów, in Polonia), proveniva da una famiglia di teatranti. Debuttò come attrice nel 1900 al Nuscha-Butze-Theater, quello che in seguito sarebbe diventato il Theater am Schiffbauerdamm. Subito dopo, andò in tournée nei Paesi Bassi e quindi negli Stati Uniti, all'Irving Place Theatre di New York. Dal 1907 al 1925, l'attrice entrò nella compagnia berlinese del Deutsches Theater diretta da Max Reinhardt.

Nel 1915, iniziò a recitare per il cinema, prendendo parte a un paio di film di Robert Wiene. Si specializzò in ruoli da caratterista, interpretando parti di mamme, zie, vicine di casa, affittacamere e simili. Lavorò anche per la radio. Dopo la seconda guerra mondiale, ritornò al Theater am Schiffbauerdamm. In Germania Est, lavorò per la DEFA in due pellicole degli anni cinquanta. Nel 1952, ricevette il Nationalpreis della DDR.

Morì nel 1953, l'11 maggio, a Berlino Est all'età di 72 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN226762733 · ISNI (EN0000 0003 6274 9407 · LCCN (ENno2013085544 · GND (DE1019224185 · BNF (FRcb16587878b (data) · WorldCat Identities (ENno2013-085544