Mara Bizzotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mara Bizzotto
Monogramma del Parlamento Europeo
Unione europea
Parlamento europeo
Mara Bizzotto
Luogo nascita Bassano del Grappa (VI)
Data nascita 3 giugno 1972
Partito Lega Nord
Legislatura VII, VIII
Gruppo EFD
NI
ENF
Circoscrizione Italia nord-orientale
Incarichi parlamentari
- membro della commissione per l'occupazione e gli affari sociali

- membro della Commissione per l'agricoltura e lo sviluppo rurale

[www.marabizzotto.it Pagina istituzionale]

Mara Bizzotto (Bassano del Grappa, 3 giugno 1972) è una politica italiana.

Parlamentare Europeo della Lega Nord eletta nel collegio “Italia Nord Orientale” alle elezioni Europee del 2009 e del 2014.

Vice Segretario Nazionale della Liga Veneta – Lega Nord dal luglio 2012, è responsabile federale del dipartimento "Europa-Politiche Europee" della Lega Nord.

Consigliere Regionale del Veneto dal 2000 al 2009.

Nel 2011, nel 2012 e nel 2013 è stata il miglior europarlamentare italiano per numero di attività e produttività[1] e ha chiuso la legislatura 2009-2014 al 5º posto tra tutti i 766 deputati del Parlamento Europeo. Alle elezioni Europee del 2014 viene rieletta con 45.288 voti di preferenza: dopo Matteo Salvini e Flavio Tosi, è l’esponente della Lega Nord più votato di tutta Italia.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ MEP Rankig-EU.
  2. ^ Sito Ufficiale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]