MTV Awards (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da MTV Awards)
Jump to navigation Jump to search
TIM MTV Awards
Anni2013 - 2017
Frequenzaannuale
Datemaggio - giugno
Generemusicale

MTV Awards è stata una manifestazione italiana organizzata da MTV[1], volta a celebrare e premiare i cantanti e i protagonisti della cultura pop dell'ultimo anno.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione degli MTV Awards è andata in onda nel 2013. Fino al 2016, tutte le edizioni della serata si sono tenute a Firenze, per poi fare tappa a Roma l'anno successivo in Piazza del Popolo. La prima location ad ospitare il palco fu Piazzale Michelangelo, dalla seconda alla quarta il Parco delle Cascine. Lo show segue lo stesso format dei TRL Awards, aboliti proprio a seguito della creazione di questi: i telespettatori vengono invitati a votare, sul sito internet del canale, i loro cantanti (nonché i loro video), gli sportivi e i film preferiti; a votazione chiusa, i vincitori di ogni singola categoria vengono annunciati durante la serata e a questi viene assegnato il premio che, a seconda della presenza o meno, ritirano in persona. Nonostante MTV Italia abbia smesso di trasmettere in chiaro sul digitale terrestre, proseguendo le trasmissioni sul satellite, l'edizione 2016 è visibile sia in HD sulla pay tv Sky, sia in chiaro sul digitale terrestre su MTV Music.

Dal 2018 la manifestazione non viene più proposta, decretando così la definitiva chiusura dei premi italiani prodotti da MTV, iniziati nel 2006 con i TRL Awards.

La trasmissione[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia viene trasmessa in diretta su MTV e in simulcast su MTV Music, in streaming sul sito ufficiale della rete e vengono postate, in tempo reale, tutte le foto della serata negli account Facebook e Twitter del canale. Tra i premi assegnati ve n'è uno per il miglior artista maschile (Super Man), quello femminile (Wonder Woman), quello emergente (Best New Artist) e uno per il miglior gruppo (Best Group). A differenza, però, dei TRL Awards, molte delle categorie sono volte a celebrare il mondo web e l'universo social, come il vip più presente nei social (Twitstar), l'artista con il tweet più originale (Best Tweet), o l'hashtag più irriverente (Best #hashtag).

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Data Città Conduttori Canale
2013 Piazzale Michelangelo 15 giugno Italia Firenze Virginia Raffaele, Ubaldo Pantani e Omar Fantini[2] MTV
2014 Parco delle Cascine 21 giugno Chiara Francini, Pif e Alessandro Betti[3]
2015 14 giugno Emis Killa[4]
2016 19 giugno Francesco Mandelli[5]
2017 Piazza del Popolo 27 maggio Italia Roma Francesco Gabbani[6] MTV Music VH1

Record[modifica | modifica wikitesto]

Artisti più nominati[modifica | modifica wikitesto]

Il cantante con più nomine nel corso della premiazione è stato Marco Mengoni.

Nomine Artista
19 Marco Mengoni
18 Justin Bieber
15 One Direction
14 Rihanna
14 Lady Gaga
11 Alessandra Amoroso
Emma Marrone
5 Seconds of Summer
10 Beyoncé
Ed Sheeran

Artisti più premiati[modifica | modifica wikitesto]

L'artista con il maggior numero di vittorie è stato Marco Mengoni.

Vittorie Artista
11 Marco Mengoni
6 One Direction
5 Justin Bieber
4 Benji & Fede
3 Emma Marrone
2 Alessandra Amoroso

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ MTV Awards 2015
  2. ^ Mtv Awards 2013, Virginia Raffaele e Ubaldo Pantani presentano con Omar Fantini, su TVBlog.it, 15 maggio 2013. URL consultato il 19 febbraio 2019.
  3. ^ Musica Archives, su News Mtv Italia. URL consultato il 19 febbraio 2019.
  4. ^ Agli MTV Awards con Emis Killa, Fedez, Marco Mengoni e..., su Condé Nast Live!, 26 maggio 2015. URL consultato il 19 febbraio 2019.
  5. ^ Mtv Awards 2016: Francesco Mandelli conduttore, su TVBlog.it, 13 aprile 2016. URL consultato il 19 febbraio 2019.
  6. ^ TIM MTV Awards, alla conduzione Francesco Gabbani | TV Sorrisi e Canzoni, in TV Sorrisi e Canzoni, 19 aprile 2017. URL consultato il 19 aprile 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]