TRL Awards 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
TRL Awards 2009
TRL Awards 2009.png
Periodo16 maggio 2009
SedeTrieste, Piazza Unità d'Italia
PresentatoreCarlo Pastore, Elisabetta Canalis e Valentina Correani
Emittente TVMTV
PartecipantiVedere sotto
VincitoreVedere sotto
Cronologia
20082010

Gli MTV TRL Awards 2009 sono stati trasmessi, in diretta televisiva su MTV, il 16 maggio 2009 da piazza Unità d'Italia a Trieste dalle ore 21:00. La serata è stata introdotta da un countdown di mezz'ora, per invitare il pubblico a votare le ultime due categorie.

Le votazioni sono state aperte alle ore 16:00 del 27 aprile 2009 e chiuse il 15 maggio 2009 alla stessa ora. Questa è stata la quarta edizione dei TRL Awards italiani ed è stata condotta dai due presentatori Carlo Pastore ed Elisabetta Canalis, anche se in un primo momento si pensava che Elena Santarelli fosse la figura femminile che avrebbe accompagnato il presentatore nella conduzione della cerimonia.[1]

Anche quest'anno MTV ha dato la possibilità per gli spettatori da casa di seguire il dietro le quinte del programma sul canale satellitare MTV Pulse, condotto dalla VJ Valentina Correani con interventi dei Gemelli Diversi.

Un palco interamente mutato rispetto a quello delle precedenti edizioni: le dimensioni sono davvero grandi e l'impressionante uso degli effetti di luce rendono il palco molto accogliente e professionale. Anche in questa edizione non è stata progettata alcuna Tower o Arena, ma è sempre presente la passerella in direzione del pubblico, nella quale gravitano attorno i partecipanti della fossa degli screamers. I colori principali per questa edizione sono il blu, il celeste ed il fucsia.

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

La sigla introduttiva è la stessa utilizzata per il programma Total Request Live, un tema composto proprio per la trasmissione. La sigla di apertura (insieme ai bumper pubblicitari) è invece stata affidata al rapper milanese (che nella prossima edizione diventerà conduttore della cerimonia) J-Ax che, sulla base del suo singolo I vecchietti fanno O, ha completamente infiammato la piazza.

Esibizioni[modifica | modifica wikitesto]

Il palco allestito in piazza Unità d'Italia a Trieste per la quarta edizione dei TRL Awards.

Altri interventi[modifica | modifica wikitesto]

Awards[modifica | modifica wikitesto]

I vincitori della categoria sono evidenziati in grassetto.

First Lady[modifica | modifica wikitesto]

Man of the Year[modifica | modifica wikitesto]

Best Band[modifica | modifica wikitesto]

Best New Artist[modifica | modifica wikitesto]

Best Riempi Piazza[modifica | modifica wikitesto]

Best Cartello[modifica | modifica wikitesto]

Scelto dalla redazione dell'evento.

Italians do it better[modifica | modifica wikitesto]

Best Movie[modifica | modifica wikitesto]

Best #1 of the year[modifica | modifica wikitesto]

Best TRL Artist of the Year[modifica | modifica wikitesto]

Votabile esclusivamente tramite SMS.

Altri premi[modifica | modifica wikitesto]

Nokia Playlist Generation[modifica | modifica wikitesto]

TRL History[modifica | modifica wikitesto]

Best Event In Milan[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]