Móric Esterházy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Móric Esterházy

Il conte Móric Esterházy de Galantha (27 aprile 188128 giugno 1960) è stato un politico ed aristocratico ungherese che ricoprì la carica di primo ministro per pochi mesi durante la prima guerra mondiale.

I suoi tentativi di riforma del Paese vennero vanificati dall'opposizione dei conservatori guidati da István Tisza portando alle sue dimissioni.

Móric Esterházy è il nonno del calciatore Márton Esterházy (1956- ) e dello scrittore Péter Esterházy (1950- ).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN101159491 · ISNI: (EN0000 0000 7165 6278 · GND: (DE139417028