Géza Lakatos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Géza Lakatos de Csíkszentsimon
LakatosGéza Portrait 1940s.jpg

Primo ministro del Regno d'Ungheria
Durata mandato 29 agosto 1944 –
16 ottobre 1944
Predecessore Döme Sztójay
Successore Ferenc Szálasi (Leader della Nazione)

Dati generali
Partito politico Indipendente
Professione politico, militare
Géza Lakatos de Csíkszentsimon
30 aprile 1890 – 24 maggio 1967 (77 anni)
Nato aBudapest
Morto aAdelaide
Dati militari
Paese servitoFlag of Hungary (1915-1918, 1919-1946).svg Regno d'Ungheria
Forza armataReale esercito ungherese
GradoColonnello generale
GuerrePrima guerra mondiale
Seconda guerra mondiale
BattaglieBattaglia del passo di Dukla
Altre carichepolitico
"fonti nel corpo del testo"
voci di militari presenti su Wikipedia

Géza Lakatos de Csíkszentsimon (Budapest, 30 aprile 1890Adelaide, 24 maggio 1967) è stato un generale e politico ungherese che ricoprì brevemente la carica di primo ministro durante la seconda guerra mondiale dal 29 agosto 1944 al 15 ottobre 1944.

Salito al potere nell'agosto 1944 dopo aver guidato un colpo di Stato assieme a Miklos Horthy contro il regime filo-nazista di Döme Sztójay, bloccò la deportazione degli ebrei ungheresi. Si batté assieme ad Horthy per cacciare le truppe tedesche dal Paese ma in seguito al rapimento del figlio di Horthy e alla resa di quest'ultimo decise di dimettersi. Dopo la guerra emigrò in Australia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN32802628 · ISNI: (EN0000 0000 8218 0076 · LCCN: (ENn86134721 · GND: (DE119260530
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie