Linea 12 (metropolitana di Parigi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Linea 12 Metro-M.svgParis m 12 jms.svg
Linea della metropolitana di Parigi
Inaugurazione 1910
Ultima estensione 2012
Gestore RATP
Materiale rotabile MF 67
Stazioni 28
Lunghezza 13,888 km
Distanza media
tra stazioni
514 m
Passeggeri
al giorno
all'anno
Fonte: [1]
-
72,1 milioni (2004)
Pianta della linea

La linea 12 della metropolitana di Parigi è una delle 16 linee di metropolitana della città. La linea collega il comune Issy-les-Moulineaux nel sud di Parigi a Front Populaire nel nord. Questa è una delle due ex linee (l'altra è la linea 13) che sono state realizzate dalla Nord-Sud, un concorrente del CMP (che divenne poi la RATP). È l'undicesima linea per passeggeri per anno sulla rete.

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

  • 5 novembre 1910: la linea A della società Nord-Sud viene aperta da Porte de Versailles a Notre-Dame de Lorette.
  • 8 aprile 1911: la linea è stata estesa a nord da Notre-Dame de Lorette a Pigalle.
  • 31 ottobre 1912: la linea è stata estesa da Pigalle a Jules Joffrin.
  • 23 agosto 1916: la linea è stata estesa da Jules Joffrin a Porte de la Chapelle.
  • 1930: la compagnia Nord-Sud viene comprata dalla CMP. La linea A diventa linea 12.
  • 24 marzo 1934: la linea è stata estesa da Porte de Versailles a Mairie d'Issy.
  • 18 dicembre 2012: la linea è stata estesa a nord, fino a Front Populaire.

Futuro[modifica | modifica wikitesto]

È previsto un prolungamento verso nord con una nuova stazione (Proudhon-Gardinoux), tuttavia i lavori di costruzione non sono ancora iniziati. Un'ulteriore estensione a nord è prevista da Mairie d'Aubervilliers con una stazione intermedia: Pont de Stains.

Stazione della linea 12 con un convoglio MF 67. Sopra la galleria si nota un pannello indicante la destinazione dei treni.

Stazioni che hanno cambiato nome[modifica | modifica wikitesto]

  • 1923: Sèvres - Croix Rouge diventa Sèvres-Babylone.
  • 25 agosto 1931: Marcadet diventa Marcadet-Poissoniers.
  • 6 ottobre 1942: Montparnasse diventa Montparnasse-Bienvenue.
  • 15 ottobre 1945: Petits Ménages diventa Corentin Celton in onore di un membro della Resistenza francese che stava lavorando al Hospice dei Petits Ménages e che fu ucciso dai nazisti durante l'occupazione.
  • 11 maggio 1946: Torcy diventa Marx-Dormoy.
  • 30 giugno 1986: Chambre des Députés diventa Assemblée Nationale.

Mappa[modifica | modifica wikitesto]

Mappa della linea 12

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Scale "dipinte" alla stazione Abbesses fatta in un profondo livello di Montmartre.

La linea 12 passa vicino a diversi luoghi di interesse:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metropolitana di ParigiLinea 12
Front PopulairePorte de la ChapelleMarx DormoyMarcadet - Poissonniers Metro-M.svg 4Jules JoffrinLamarck - CaulaincourtAbbesses Funicolare di MontmartrePigalle Metro-M.svg 2
Saint-GeorgesNotre-Dame-de-LoretteTrinité - d'Estienne d'OrvesSaint-Lazare Metro-M.svg 3 13 14 RER.svg EMadeleine Metro-M.svg 8 14Concorde Metro-M.svg 1 8Assemblée nationaleSolférino RER.svg CRue du BacSèvres - Babylone Metro-M.svg 10RennesNotre-Dame-des-ChampsMontparnasse - Bienvenüe Metro-M.svg 4 6 13FalguièrePasteur Metro-M.svg 6VolontairesVaugirardConventionPorte de Versailles Tramway-T.svg 3Corentin CeltonMairie d'Issy