Linea 2 (metropolitana di Parigi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Linea 2 Metro-M.svgParis m 2 jms.svg
Logo
Paris Metro Barbès - Rochechouart MF 01.jpg
ReteMetropolitana di Parigi
StatoFrancia Francia
CittàParigi
Apertura1900
Ultima estensione1903
GestoreRATP
Caratteristiche
Stazioni25
Lunghezza12,4 km
Materiale rotabileMF 01
Statistiche
Passeggeri annuali92,1 milioni (2004)
Mappa della linea
pianta

La linea 2 della metropolitana di Parigi, contraddistinta dal colore blu, è la seconda linea del trasporto rapido costruita a Parigi, Francia. Era conosciuta nei primi anni come linea 2 Nord, perché consisteva della porzione nord di una linea metropolitana circolare. Il nome fu abbandonato quando la linea 5 inglobò la linea 2 Sud nel 1907 (l'avrebbe poi ceduta di nuovo alla linea 6 nel 1942). È la settima linea più frequentata della rete.

Dal 20 dicembre 2006 sono in servizio treni MF 2000; altri treni della stessa serie sostituiranno gradualmente i vecchi MF 67.

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

  • 13 dicembre 1900: inaugurazione della prima parte della linea 2 Nord tra Porte Dauphine ed Étoile.
  • 7 ottobre 1902: estensione da Étoile ad Anvers.
  • 31 gennaio 1903: estensione da Anvers a Bagnolet.
  • 2 aprile 1903: estensione da Bagnolet a Nation.
  • 10 agosto 1903: un cortocircuito su un treno causò un disastroso incendio che uccise 84 persone alle stazioni Couronnes e Ménilmontant.
  • 14 ottobre 1907: la linea 2 Nord diviene linea 2.

Stazioni che hanno cambiato nome[modifica | modifica wikitesto]

  • 15 ottobre 1907: Boulevard Barbès diventa Barbès - Rochechouart.
  • 1º agosto 1914: Rue d'Allemagne diventa Jaurès.
  • 6 ottobre 1942: Aubervilliers diventa Aubervilliers - Boulevard de la Villette.
  • 19 agosto 1945: Combat diventa Colonel Fabien.
  • 10 febbraio 1946: Aubervilliers - Boulevard de la Villette diventa Stalingrad.
  • 1970: Étoile diventa Charles de Gaulle - Étoile.
  • 13 settembre 1970: Bagnolet diventa Alexandre Dumas.
Treno della linea 2 a Stalingrad

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Cartina[modifica | modifica wikitesto]

Percorso geograficamente accurato della linea 2

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb16517874h (data)