Lavinia Miloșovici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lavinia Miloșovici
Lavinia Miloșovici.jpg
Nazionalità Romania Romania
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Barcellona 1992 Volteggio
Oro Barcellona 1992 Corpo libero
Argento Barcellona 1992 Squadre
Bronzo Barcellona 1992 Individuale
Bronzo Atlanta 1996 Squadre
Bronzo Atlanta 1996 Individuale
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Indianapolis 1991 Volteggio
Oro Parigi 1992 Parallele
Oro Birmingham 1993 Trave
Oro Brisbane 1994 Squadre
Oro Sabae 1995 Squadre
Oro San Juan 1996 Volteggio
Argento Brisbane 1994 Individuale
Argento Brisbane 1994 Corpo libero
Bronzo Indianapolis 1991 Squadre
Bronzo Birmingham 1993 Volteggio
Bronzo Brisbane 1994 Volteggio
Bronzo Sabae 1995 Individuale
Bronzo San Juan 1996 Corpo libero
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Stockholm 1994 Squadre
Oro Stockholm 1994 Volteggio
Oro Birmingham 1996 Squadre
Oro Birmingham 1996 Corpo libero
Argento Stockholm 1994 Corpo libero
Bronzo Stockholm 1994 Trave
Bronzo Birmingham 1996 Individuale
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al giugno 2012

Lavinia Corina Miloșovici (Lugoj, 21 ottobre 1976) è un'ex ginnasta rumena.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2002 ha accettato di posare nuda per la rivista Playboy assieme alle compagne di squadra Corina Ungureanu e Claudia Presăcan, anche loro campionesse olimpiche.[1]. Successivamente, con le stesse compagne, ha girato video in Giappone, distribuito in DVD, in cui le tre facevano esercizi ginnici seminude. È tornata a posare per la rivista Playboy nel marzo 2008.

Molto criticata in patria (una delle prime a farlo fu Nadia Comăneci), espulsa dalla sua nazionale e criticata anche dalla federazione giapponese di ginnastica,[senza fonte] ha comunque ricevuto solidarietà in Romania per la sua libera scelta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dalla Gazzetta dello Sport del 17 dicembre 2002 Nude, per sport

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]