Mary Lou Retton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mary Lou Retton
Retton-m.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Ritirata 1986
Hall of fame International Gymnastics Hall of Fame (1997)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Los Angeles 1984 Individuale
Argento Los Angeles 1984 Squadre
Argento Los Angeles 1984 Volteggio
Bronzo Los Angeles 1984 Parallele
Bronzo Los Angeles 1984 Corpo Libero
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mary Lou Retton (Fairmont, 24 gennaio 1968) è un'ex ginnasta statunitense.

Nel 1984, ai Giochi olimpici di Los Angeles, è stata la prima ginnasta statunitense a vincere una medaglia d'oro olimpica aggiudicandosi il titolo di nona campionessa olimpica nel concorso individuale. Era allenata da Béla Károlyi e Marta Károlyi.

Si è ritirata dalle competizioni nel 1986; è stata inserita nella Hall of Fame degli sportivi italoamericani.

È attualmente sposata dal 1990 con Shannon Kelley e ha quattro figlie: Shayla Rae (nata nel 1995), McKenna Lane (1997), Skyla Brae (2000), e Emma Jean (2002).

Abita a Houston, in Texas.[1].

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ellis Island Medal of Honor - nastrino per uniforme ordinaria Ellis Island Medal of Honor

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biography Archiviato il 15 maggio 2010 in Internet Archive.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN16175341 · ISNI (EN0000 0000 6732 1192 · LCCN (ENn84153370 · WorldCat Identities (ENn84-153370
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie