Lago di Ponte Pià

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago di Ponte Pià
Stato Italia Italia
Regione Trentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Provincia Trento Trento
Comune Comano Terme-Stemma.png Comano Terme
Coordinate 46°03′14.06″N 10°49′04.08″E / 46.053906°N 10.817799°E46.053906; 10.817799Coordinate: 46°03′14.06″N 10°49′04.08″E / 46.053906°N 10.817799°E46.053906; 10.817799
Altitudine 463 m s.l.m.
Dimensioni
Profondità massima 54 m
Volume 0,003763 km³
Idrografia
Origine artificiale
Bacino idrografico 582,72 km²
Immissari principali Sarca
Emissari principali Sarca
Mappa di localizzazione: Italia
Lago di Ponte Pià
Lago di Ponte Pià

Il lago di Ponte Pià è un bacino artificiale situato nei comuni di Comano Terme, Stenico, Ragoli e Tione di Trento; insieme al lago di Molveno, fornisce acqua alla centrale idroelettrica di Santa Massenza.

Il lago fu creato nel 1956 sbarrando la stretta forra in cui scorre il fiume Sarca vicino a Ponte Pià. La diga è del tipo ad arco in calcestruzzo ed ha un'altezza massima di 54 metri per un volume di 8.310 m3. Ha uno spessore di 4,85 metri alla base e 1,90 alla sommità e una lunghezza al coronamento di 71 m. Per la costruzione del bacino fu anche necessario spostare più in alto la strada statale con la costruzione di alcune gallerie.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Trentino-Alto Adige Portale Trentino-Alto Adige: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Trentino-Alto Adige