Lago di Pian Palù

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago di Pian Palù
Lago di Pian Palù.JPG
Vista del lago dal sentiero che porta al Montozzo
Stato Italia Italia
Regione Trentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Provincia Trento Trento
Comune Peio-Stemma.png Peio
Coordinate 46°19′58″N 10°36′22″E / 46.332777°N 10.606111°E46.332777; 10.606111Coordinate: 46°19′58″N 10°36′22″E / 46.332777°N 10.606111°E46.332777; 10.606111
Altitudine 1752 - 1800 m s.l.m.
Dimensioni
Lunghezza 1.8 km
Larghezza 0.5 km
Profondità massima 50 m
Volume 0.0155 km³
Idrografia
Origine artificiale
Immissari principali Noce Nero
Emissari principali Noce Nero
Mappa di localizzazione: Italia
Lago di Pian Palù
Lago di Pian Palù

Il lago di Pian Palù è un bacino artificiale, sito nel comune di Peio, che sfrutta le acque del bacino del torrente Noce, affluente di destra del fiume Adige. Il serbatoio fu edificato dalla società Edisonvolta S.p.a. di Milano intorno agli anni cinquanta a 1800 m s.l.m., ha una capacità di 15,5 milioni di metri cubi.

È raggiungibile a piedi dal Fontanino di Celentino, in circa 20 minuti. Da qui partono molti sentieri: per la conca del Montozzo e il rifugio Bozzi, per il classico giro del lago fino alla malga Palù, il sentiero per la malga Paludei, il lago Stiel, il sentiero per il bivacco "Battaglione Sciatori Monte Ortles", il passo della Sforzellina, il Corno dei Tre Signori, i laghetti della Vallumbrina, la val Piana, la val degli Orsi con possibilità della punta San Matteo raggiungendo il bivacco Meneghello.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]