La foca bianca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La foca bianca
Titolo originaleThe White Seal
T2JB361 - The White Seal title illustration.jpg
Illustrazione iniziale del racconto
AutoreRudyard Kipling
1ª ed. originale1893
GenereRacconto
SottogenereAvventura
Lingua originaleinglese
AmbientazioneNovastosnah, Mare di Bering
Personaggi
  • Kotick
  • Limmershin
  • Matkah
  • Sea Catch
  • Sea Vitch
  • Vacca Marina
La Vacca Marina parla con Kotick.

La foca bianca (The White Seal) è un racconto dello scrittore inglese Rudyard Kipling, pubblicato per la prima volta nell'agosto 1893 sul National Review e successivamente ristampato nella raccolta Il libro della giungla l'anno successivo (1894)[1].

In seguito è stato pubblicato anche singolarmente[2] o insieme a un altro famoso racconto di Kipling, Rikki-tikki-tavi[3].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il racconto narra le vicende di Kotick, un cucciolo di foca, nato singolarmente bianco in un branco in un'isola del mare di Bering (Novastosnah). Quando viene a conoscenza del fatto che le foche vengono cacciate e uccise dagli uomini, cerca per tutti gli oceani un posto sicuro per la sua razza. Alla fine riesce a trovarlo e a convincere tutte le foche a seguirla in spiagge sicure.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Adattamenti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: The White Seal.

Il racconto è stato trasposto in versione animata con un cortometraggio per la televisione omonimo del 1975 realizzato da Chuck Jones. In esso Roddy McDowall presta la voce a quasi tutti i personaggi (Kotick, Sea Catch, Vacca Marina, orca marina, tricheco, narratore), ad eccezione di Matkah (doppiata da June Foray).[4]

Inoltre, il compositore francese Charles Koechlin ha scritto tra il 1899 e il 1904 una composizione per orchestra e coro chiamata Berceuse Phoque, ispirata alla Ninnananna delle foche (Seal Lullaby) che chiude il racconto; essa fa parte dei 3 poèmes du Livre de la jungle (op. 18), all'interno del ciclo Le Livre de la jungle[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The White Seal sul sito della Kipling Society
  2. ^ Rudyard Kipling, The White Seal, ed. Ideals Publishing Co., 1983, ASIN B0027TYUMG
  3. ^ Rudyard Kipling, Rikki-Tikki-Tavi and The White Seal , ed. Grolier Society, 1968, ASIN B0007JG63E
  4. ^ (EN) The White Seal, in Big Cartoon DataBase.
  5. ^ (ENFR) Charles KOECHLIN - Le Livre de la jungle

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura