L'insegnante balla... con tutta la classe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'insegnante balla... con tutta la classe
L'insegnante balla con tutta la classe.jpg
Una sequenza del film
Paese di produzioneItalia
Anno1979
Durata90 min
Generecommedia, erotico
RegiaGiuliano Carnimeo
SoggettoCarlo Veo
SceneggiaturaCarlo Veo
FotografiaSebastiano Celeste
MontaggioAlberto Moriani
MusicheWalter Rizzati, Gianni Ferrio
ScenografiaCarlo Ferri
CostumiSilvana Scandiarato
Interpreti e personaggi

L'insegnante balla... con tutta la classe è un film commedia del 1979 diretto da Giuliano Carnimeo con Nadia Cassini, Alvaro Vitali, Renzo Montagnani, Lino Banfi, Mario Carotenuto, Francesca Romana Coluzzi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel liceo "Fratelli Bandiera" a Prato, la professoressa Claudia Gambetti insegna ginnastica con un suo metodo ginnico-igienico-ritmico, basato sul ballo. Il Preside, raccogliendo le proteste del corpo insegnante, al quale non si associa il professor Mezzoponte di italiano e letteratura patria, vorrebbe fermare Claudia ma finisce per lasciarsi convincere dalla stessa, ragazza particolarmente avvenente, a prendere lui stesso lezioni private. I ragazzi, invidiosi delle compagne e attratti dalla Gambetti, giocano un brutto scherzo al Martorelli, che spediscono all'ospedale con due gambe rotte; e così godono a loro volta delle lezioni di Claudia. Nel frattempo il Preside, mal consigliato dal bidello Anacleto, gioca alle corse e perde una grossa somma ricevuta dal Coni per sussidiare l'organizzazione della squadra studentesca di basket. Anacleto, riparando al proprio errore, ha una brillante idea che consiste nel fare partecipare a una gara di ballo la professoressa con Mauro Bertarelli, il suo alunno più in forma. Claudia e Mauro guadagnano due milioni che risanano la cassa scolastica. Daniela, la ragazza di Mauro, finisce per rassegnarsi. Ma il tempo stringe e la impreparata squadra di basket sta per affrontare una rappresentativa venuta dalla Russia. Ci pensano ancora una volta Claudia e le alunne che si prodigano in una serata interminabile, spompando i campioni bolscevichi. Per l'occasione il goffo professor Mezzoponte circuisce la gigantesca allenatrice della squadra avversaria.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]