Carlo Veo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Carlo Veo (Roma, 2 maggio 1922Roma, 8 giugno 1995) è stato uno sceneggiatore e regista italiano.

Fra gli anni cinquanta e ottanta lavora ad oltre 30 sceneggiature, principalmente della commedia all'italiana e della commedia erotica all'italiana, dirige inoltre 6 film, 2 dei quali sotto lo pseudonimo di Charlie Foster.

Il varietà teatrale[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista e sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Varietà radiofonici Rai[modifica | modifica wikitesto]

  • Luci del varietà, rassegna d'arte varia a cura di Carlo Veo e Padella, regia di Tito Angeletti, (1953)
  • Capodanno che passione..., variazioni su tema di Castaldo, Dino Verde, Jurgens, D'Alba e Carlo Veo, regia di Riccardo Mantoni, trasmessa il 31 dicembre 1953
  • Ripensandoci meglio, rivista di Carlo Veo, regia di Nino Meloni, trasmessa il 18 luglio 1954.
  • Teatrino all'aperto, varietà di Veo e Padella, con il Quartetto Cetra, trasmesso il 11 agosto 1954.
  • Varietà in vacanza, di Carlo Veo, regia di Tito Angeletti (1955)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN169765628 · ISNI (EN0000 0001 1859 3076 · BNF (FRcb14143443t (data) · BNE (ESXX4579915 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-169765628
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie