Kerr Smith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Kerr Van Cleve Smith (Exton, 9 marzo 1972) è un attore statunitense.

È noto principalmente per aver interpretato il personaggio di Jack McPhee nella serie televisiva Dawson's Creek.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Pennsylvania ma cresciuto nel Connecticut, l'esordio cinematografico è avvenuto nel 1995 con una piccola parte in L'esercito delle 12 scimmie, con Bruce Willis e Brad Pitt. Ha recitato soprattutto in serie TV, come Dawson's Creek, per il quale è diventato famoso con il ruolo di Jack McPhee, e del quale ha anche diretto un episodio. È stato anche protagonista in tutta la settima stagione di Streghe ed è uno dei principali personaggi delle serie televisive Justice - Nel nome della legge e Life Unexpected andati in onda su rai 2. Inoltre ha partecipato a singoli episodi di altre serie quali Baywatch e CSI. Tra i film di cui è stato protagonista: Final Destination nel 2000, San Valentino di sangue 3D (nel ruolo dello sceriffo della città, Axel) nel 2009.

È stato sposato dal 2003 al 2009 con l'attrice Harmoni Everett.

Smith ha recitato in tutte le tre versioni di CSI: CSI – scena del crimine, CSI: Miami, CSI: NY, ha inoltre partecipato ad un episodio pilota che non venne poi ordinato per diventare un telefilm: Silver Lake (nel 2004).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Kerr Smith è stato doppiato da:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN34140865 · LCCN: (ENno2003025082 · ISNI: (EN0000 0001 1441 3402 · BNF: (FRcb140530087 (data)