Jack McPhee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jack McPhee
Jack McPhee.jpg
Universo Dawson's Creek
Lingua orig. Inglese
Autore Kevin Williamson
1ª app. in Incroci
Ultima app. in Per sempre (seconda parte)
Interpretato da Kerr Smith
Voce italiana Stefano Crescentini
Sesso Maschio
Parenti
  • Joseph McPhee (padre)
  • Andrea McPhee (madre)
  • Tim McPhee (fratello, deceduto)
  • Andie McPhee (sorella)
  • Amy Lindley (figlia adottiva)
  • Doug Witter (compagno)

Jack McPhee è un personaggio della serie televisiva Dawson's Creek. È interpretato da Kerr Smith e doppiato nella versione italiana da Stefano Crescentini.

Descrizione del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Si trasferisce assieme a sua madre e alla sorella Andie da Rhode Island. Vive una realtà familiare difficile: il fratello maggiore, Tim, è morto, il padre ha abbandonato la famiglia, la madre ha dei disturbi mentali irreversibili e la stessa sorella Andie ha un equilibrio psichico molto instabile.

Dopo una breve relazione con Joey capisce di essere omosessuale. Non sarà facile abituarsi a questa nuova realtà, specialmente per l'ostilità e il pregiudizio altrui. Troverà veri amici in Joey, Pacey, Dawson, ma soprattutto nell'anticonformista Jen, che diverrà la sua migliore amica, e sua "anima gemella", e anche nella nonna della ragazza, che pur essendo molto devota alla chiesa, lo accoglierà in casa come fosse suo nipote. Più avanti nelle stagioni diventerà più sicuro di se stesso e avrà varie storie sentimentali, ma la più importante sarà Doug Witter, il fratello maggiore del suo amico Pacy: insieme cresceranno la bambina di Jen, visto che quest'ultima morirà, proprio nell'ultima puntata, e come si apprende, sempre nell'ultima puntata, anche la nonna della ragazza sta per morire .

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]