Il giorno del delfino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il giorno del delfino
Titolo originaleThe Day of the Dolphin
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1973
Durata104 min
Generefantascienza, thriller, drammatico
RegiaMike Nichols
SoggettoRobert Merle
SceneggiaturaBuck Henry
ProduttoreDick Birkmayer
Robert E. Relyea
Joseph E. Levine
Produttore esecutivoJoseph E. Levine
Casa di produzioneAvco Embassy Pictures
FotografiaWilliam A. Fraker
Effetti specialiAlbert Whitlock
Jim White
MusicheGeorges Delerue
ScenografiaRichard Sylbert
Angelo P. Graham
CostumiAnthea Sylbert
TruccoDel Acevedo
Edwin Butterworth
Dorothy Byrne
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il giorno del delfino (The Day of the Dolphin) è un film di fantascienza statunitense del 1973, diretto da Mike Nichols e con protagonisti George C. Scott, Trish Van Devere e Paul Sorvino.[1][2][3][4][5][6][7]

Il film è tratto dal romanzo dello scrittore francese Robert Merle (1908-2004) La notte dei delfini (Un animal doué de raison) del 1967.[7][8]

Il film uscì negli Stati Uniti il 19 dicembre 1973.[9]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Florida: il dott. Jake Terrell (George C. Scott) e la moglie Maggie (Trish Van Devere) sono due biologi marini che stanno svolgendo delle ricerche sul comportamento e, in particolare, sul linguaggio dei delfini.

Durante queste ricerche, riescono nel tentativo di far "parlare" due esemplari di questi cetacei, chiamati Alpha e Beta. I risultati di tali esperimenti non sfuggono però alle orecchie di un gruppo terroristico, che decide di rapire Alpha e Beta con l'intenzione di servirsi di loro per piazzare delle cariche esplosive sotto lo yacht presidenziale.

Premi e riconoscimenti[10][modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]