Il Santo (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Santo
Il Santo 1997.png
Elisabeth Shue e Val Kilmer in una scena del film
Titolo originale The Saint
Lingua originale inglese, russo
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1997
Durata 116 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2.35 : 1
Genere azione
Regia Phillip Noyce
Soggetto Jonathan Hensleigh
Sceneggiatura Jonathan Hensleigh Wesley Strick
Fotografia Phil Meheux
Montaggio Terry Rawlings
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi
  • BMI Film Music Award per Graeme Revell

Il Santo (The Saint) è un film del 1997 diretto da Phillip Noyce, e basato sul personaggio di Simon Templar, nato dalla penna di Leslie Charteris nel 1928.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Simon Templar è un raffinato ladro che opera a livello internazionale, riuscendo sempre a depistare le forze dell'ordine grazie alla straordinaria abilità nel cambiare aspetto e nell'assumere diverse personalità. Un giorno conosce Emma Russell, giovane scienziata che sta lavorando ad un progetto sulla fusione fredda. Emma gli confida di essere ormai arrivata alla conclusione del lavoro e di averne scritto i risultati su un foglietto, che tiene nascosto su di sé e che non vuole far vedere a nessuno. Ma sulle tracce di Emma, per cercare di carpire il segreto, c'è Ivan Tretiak, spregiudicato miliardario con ambizioni di dominio che vuole fondare un nuovo impero in Russia e farsi incoronare zar. Simon decide allora di proteggere la bella Emma, in realtà cercando a sua volta di prendere il foglietto per farne oggetto di scambio con altri. Cambiando ogni volta personaggio e mettendo gli uni contro gli altri, Simon alla fine fa in modo che Ivan sia arrestato, mentre Emma può finalmente spiegare ai colleghi i risultati raggiunti

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema