Hip house

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rap House
Origini stilistiche Rap
House
Origini culturali Tardi anni 1980, New York City, Chicago e Detroit
Strumenti tipici rapping, sintetizzatore, drum machine, sequencer, tastiera, campionatore
Popolarità Non altissima, tranne per qualche produzione di artisti di un certo rilievo di musica house e hip hop
Generi correlati
Elettrorap - Pop rap - Trap - Electro house
Categorie correlate

Gruppi musicali hip house · Musicisti hip house · Album hip house · EP hip house · Singoli hip house · Album video hip house

La musica rap house, detta anche hip house, è una fusione dei generi house e hip hop nata durante gli anni ottanta e che ha trovato terreno fertile specialmente a New York e Chicago. La ritmica è in 4/4 come la musica house classica ma il "cantato" è affidato al genere rap.

A dispetto dell'origine statunitense, la prima traccia incisa di tal genere fu Rok Da House dei beatmaker britannici The Beatmasters per le rappers The Cookie Crew. Successivamente I'll House You dei Jungle Brothers fu una collaborazione tra il producer di New York Todd Terry e i Jungle Brothers, gruppo rap anch'esso newyorkese. Poco dopo anche Chicago, considerata la patria americana della house music, iniziò a produrre musica di questo tipo, che poi si spostò anche in Europa trovando terreno fertile nel New beat belga e nella house italiana, tra la fine degli anni 1980 e l'inizio degli anni 1990.Questa tendenza musicale ha influenzato anche l'ambiente eurodance dei primi anni novanta, ne sono un esempio artisti come gli Snap! o B.G. the Prince of Rap. Attualmente è in continuo aumento, grazie ad esponenti come Pitbull e altri rapper che mischiano le moderne sonorità da discoteca.