Snap!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando album dei The Jam, vedi Snap! (album).
Snap!
Snap! 2017.jpg
Paese d'origineGermania Germania
GenereMusica house
Eurodance
Periodo di attività musicale1989 – in attività
EtichettaBeyond Logic Records, Arista Records BMG
Album pubblicati7
Sito ufficiale

Gli Snap! sono un gruppo musicale eurodance tedesco fondato nel 1989 dai produttori Luca Anzilotti e Michael Münzing.

Il loro primo grande successo, che ha scalato le classifiche europee, è stato The Power, brano che nel 1990 ha coniugato l'hip hop con l'eurodance.[1]

Fino al 1996 hanno pubblicato altri successi quali Ooops Up, Cult of Snap!, Mary Had a Little Boy, Rhythm Is a Dancer e Welcome to Tomorrow.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il loro primo successo, The Power, è stato pubblicato nel 1989 pur riportando sulla copertina la data del 1º gennaio 1990. Il logo del gruppo è una trasposizione di quello relativo ai 70 anni della casa discografica Stax Records.

Rhythm Is a Dancer è basata sulla canzone Auto-Man del gruppo elettro-hiphop Newcleus; in Italia diventa il singolo più venduto del 1992.[2]

Dal 1993 le nuove sonorità non avrebbero più compreso pezzi hip hop.

Nel 2000 è uscito Gimme a Thrill, che sancisce il ritorno del rapper Turbo B. e Maxayn; nel 2002 Turbo B. remixa i vecchi successi degli Snap!, e nel 2003 è uscita una raccolta dei loro maggiori successi.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1989 – The Power
  • 1990 – Ooops Up
  • 1990 – Cult Of Snap
  • 1990 – Mary Had A Little Boy
  • 1991 – Snap! Megamix
  • 1991 – Colour of Love
  • 1992 – Rhythm Is a Dancer
  • 1992 – Exterminate
  • 1993 – Do You See the Light (Looking For)
  • 1994 – Welcome to Tomorrow (Are You Ready?)
  • 1995 – The First the Last Eternity
  • 1995 – The World in my Hands
  • 1996 – Rame
  • 1996 – The Power (Remix´96) Feat. Einstein
  • 1996 – Rhythm is a Dancer (Remix'96)
  • 2000 – Gimme a Thrill
  • 2002 – Do You See the Light (Plaything Remix)
  • 2002 – Rhythm is a Dancer '02 (CJ Stone Remix)
  • 2003 – The Power of Bhangra (Motivo Remix)
  • 2003 – The Cult of Noise (nur Dänemark)
  • 2003 – Ooops Up (Tomekk feat. NG3 Remix)
  • 2005 – Beauty Queen
  • 2006 – Excited
  • 2006 – We want your Soul/Shake that Ass

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Power su italiancharts.com, su italiancharts.com. URL consultato il 14-08-2010.
  2. ^ Classifica annuale del 1992 su Hit Parade Italia, su hitparadeitalia.it. URL consultato il 14-08-2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN139708370 · ISNI (EN0000 0001 1240 3665 · LCCN (ENn94010923 · GND (DE6046432-X · BNF (FRcb13932761c (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n94010923
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica