Gypsy Heart Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gypsy Heart Tour
MileyTour.Jpg
Miley Cyrus durante un concerto del Gypsy Heart Tour
Tour di Miley Cyrus
Album Can't Be Tamed
Inizio Ecuador Quito
29 aprile 2011
Fine Australia Perth
2 luglio 2011
Tappe 5
Spettacoli 9 in Sud America
3 in Nord America
1 in Asia
7 in Oceania
20 in totale
Cronologia dei tour di Miley Cyrus
Wonder World Tour
(2009)
Bangerz Tour
(2014)
The Gypsy Heart Tour Logo.png

Il Gypsy Heart Tour, noto anche come Corazón Gitano Tour, è il terzo tour della cantante statunitense Miley Cyrus. Principalmente tocca il Sud America e l'Oceania, con spettacoli supplementari in Messico, Panama, Costa Rica e Filippine. Il tour di supporto al suo terzo album in studio Can't Be Tamed.[1] Il tour è iniziato il 29 aprile 2011 a Quito, in Ecuador, e si è concluso dopo 20 spettacoli il 2 luglio 2011 a Perth, in Australia. Questo è il primo tour di Miley Cyrus che raggiunge questi territori.[2]

Background[modifica | modifica wikitesto]

(EN)

«The Gypsy Heart tour is a dream come true. Not only because of all the beautiful cities I will get to visit, but all of the beautiful people I will get to meet. Gypsy Heart is not just a tour for me, but a mission to spread love»

(IT)

«Il Gypsy Heart Tour è un sogno che si avvera. Non solo per tutte le belle città che visiterò, ma anche per tutte la gente che farò felice. Il Gypsy Heart Tour non è solo un tour per me, ma una missione per diffondere amore»

(Miley Cyrus)

Il tour è stato annunciato da vari media il 21 marzo 2011, in seguito all'apparizione di Miley Cyrus a Saturday Night Live.[3] Le date iniziali sono state annunciate nel Sud America. Le date in Australia, Filippine, Costa Rica, Panama e Messico, subito in seguito.[4] Durante un'intervista a OK!, annuncia che il tour non attraverserà gli Stati Uniti perché dice di non sentirsi a proprio agio a svolgere il tour nel suo paese.[5] Lei commenta:

(EN)

«I just think right now America has gotten to a place where I don’t know if they want me to tour or not. Right now I just want to go to the places where I am getting the most love and Australia and South America have done that for me. I'm kind of going to the places where I get the most love. I don’t want to go anywhere where I don’t feel completely comfortable with it.»

(IT)

«Penso solo che in questo momento gli Stati Uniti hanno ottenuto un ruolo dove non ho ancora capito se mi vogliono o no, e ora voglio solo andare nei luoghi dove io ho sempre più amore. L'Australia e il Sud America mi hanno dimostrato ciò. Io non voglio andare da nessuna parte in cui non mi sento completamente a mio agio. "[6]»

(Miley Cyrus)

Miley Cyrus dichiarò che lo spettacolo sarebbe stato caratterizzato da una scaletta fissa, ma verranno prese in considerazione comunque le richieste del pubblico[7]

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

Miley Cyrus in concerto a Sydney (Australia)
  1. "Liberty Walk"
  2. "Party in the U.S.A."
  3. "Kicking and Screaming"
  4. "Robot"
  5. Medley: ##"I Love Rock 'n' Roll"
    1. "Cherry Bomb"
    2. "Bad Reputation"
  6. "Every Rose Has Its Thorn"
  7. "Obsessed"
  8. "Forgiveness and Love"
  9. "Fly on the Wall"
  10. "7 Things"
  11. "Scars"
  12. "Smells Like Teen Spirit"
  13. "Can't Be Tamed"
  14. "Landslide"
  15. "Take Me Along"
  16. "Two More Lonely People"
  17. "The Climb"
  18. "See You Again"
  19. "My Heart Beats for Love"
  20. "Who Owns My Heart

Fonte:[8][9][10]

Date[modifica | modifica wikitesto]

Date Città Stato Arena
Sud America[11][12][13][14]
29 aprile 2011 Quito Ecuador Ecuador Estadio Olímpico Atahualpa
1º maggio 2011 Lima Perù Perù Explanada del Monumental
4 maggio 2011 Santiago Cile Cile Estadio Nacional Julio Martínez Prádanos
6 maggio 2011 Buenos Aires Argentina Argentina River Plate Stadium
10 maggio 2011 Asunción Paraguay Paraguay Hipódromo de Asunción
13 maggio 2011 Rio de Janeiro Brasile Brasile HSBC Arena
14 maggio 2011 San Paolo del Brasile Arena Anhembi
17 maggio 2011 Caracas Venezuela Venezuela Estadio de Fútbol Universidad Simón Bolívar
19 maggio 2011 Bogotà Colombia Colombia Coliseo Cubierto el Campìn (inizialmente il Simon Bolivar Park)
Nord America[11][12]
21 maggio 2011 San José Costa Rica Costa Rica Estadio Ricardo Saprissa Aymá
24 maggio 2011 Panama Panama Panama Figali Convention Center
26 maggio 2011 Città del Messico Messico Messico Foro Sol
Asia[11]
17 giugno 2011 Pasay Filippine Filippine SM Mall of Asia Concert Grounds
Oceania[11][12]
21 giugno 2011 Brisbane Australia Australia Brisbane Entertainment Centre
23 giugno 2011 Melbourne Rod Laver Arena
24 giugno 2011
26 giugno 2011 Sydney Acer Arena
27 giugno 2011
29 giugno 2011 Adelaide Adelaide Entertainment Centre
2 luglio 2011 Perth Burswood Dome

Box Office[modifica | modifica wikitesto]

Luogo di Esibizione Città Biglietti Venduti/ Biglietti Disponibili Incassi
Estadio de Fùtbol Universidad Simóm lln Bolivar Caracas 5.087/ 6.200 (82%) $1.828.950
Brisbane Entertainment Centre Brisbane 11.293/ 11.293 (100%) $1.016.120
Rod Laver Arena Melbourne 25.109/ 25.109 (100%) $2.186.990
Acer Arena Sydney 26.839/ 26.839 (100%) $2.485.360
Adelaide Entertainment Centre Adelaide 8.374/ 8.374 (100%) $765.677
Burswood Dome Perth 15.601/ 15.601 (100%) $1.359.070
TOTALE 92.303/ 93.416 (98.8%) $9.642.170

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cheung, Nadine, Miley Cyrus torna in musica e Twitter, su Just So You Know, Aol, Inc., 23 marzo 2011. URL consultato il 16 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 9 ottobre 2011).
  2. ^ Gallo, Lee-Maree, can't be tamed cantante di colpire rive Perth, in The Sydney Morning Herald, Fairfax Media Limited, 30 marzo 2011. URL consultato il 16 aprile 2011.
  3. ^ Lynch, Joesph Brannigan, com/2011/03/21/miley-cyrus-world-tour-2011/ Miley Cyrus per il lancio del tour mondiale lo scorso aprile: è questa la scelta migliore per la sua carriera? Partecipa al nostro sondaggio! [collegamento interrotto], su Entertainment Weekly, Time Inc., 21 marzo 2011. URL consultato il 16 aprile 2011.
  4. ^ Vena, Jocelyn, Miley Cyrus preparando International Tour, su MTV News, MTV Networks, 21 marzo 2011. URL consultato il 16 aprile 2011.
  5. ^ Eggenberger , Nicole, Miley Cyrus Non Tour America causa della mancanza di amore, su OK!, Nord e Shell Network Limted, 15 aprile 2011. URL consultato il 16 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 18 aprile 2011).
  6. ^ Isaza, Marcela, Miley Cyrus: Not Enough Love For Me To tour negli Stati Uniti, in The Huffington Post, Aol, Inc., 15 aprile 2011. URL consultato il 16 aprile 2011.
  7. ^ Miley Cyrus a portare Gypsy tour Cuore a Brisbane, News Limited, 30 marzo 2011. URL consultato il 16 aprile 2011 =.
  8. ^ Miley Cyrus thrills 20,000 fans in Peru, su Agencia ANDINA, Editora Perú, 2 maggio 2011. URL consultato il 3 maggio 2011 (archiviato dall'url originale il 19 marzo 2012).
  9. ^ Gardner, Elie, Miley Cyrus puts on sensual show for adoring Peruvian crowd, su LivinginPeru, Peru Experience, S.A.C., 2 maggio 2011. URL consultato il 3 maggio 2011 (archiviato dall'url originale il 4 maggio 2011).
  10. ^ (ES) Ruiz, Melvyn Arce, Entradas para concierto de Miley Cyrus bordean los mil soles, su Terra Networks, Telefónica, S.A., 26 aprile 2011. URL consultato il 3 maggio 2011.
  11. ^ a b c d Gypsy Heart Tour Dates, su Cyrus' Official Website, Hollywood Records, 14 aprile 2011. URL consultato il 16 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2011).
  12. ^ a b c Miley Cyrus: Concert Schedule, su Pollstar. URL consultato il 16 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2011).
  13. ^ (ES) La cantante Miley Cyrus visitará a Venezuela, su El Observador, Radio Caracas Televisión Internacional, 30 marzo 2011. URL consultato il 16 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2011).
  14. ^ (ES) Miley Cyrus - Corazon Gitano Tour, su Tu Boleta Columbia. URL consultato il 16 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2011).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]