Gudiberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 47°28′41″N 11°07′06″W / 47.478056°N 11.118333°W47.478056; -11.118333

Gudiberg
Stato Germania Germania
Località Garmisch-Partenkirchen
Montagna Gudiberg
Slalom speciale[1]
Partenza 950 m s.l.m.
Arrivo 750 m s.l.m.
Dislivello 210 m

La Gudiberg è la pista da slalom speciale, sita nella località di Partenkirchen nel comune di Garmisch-Partenkirchen (Germania), che ha ospitato numerose competizioni di sci alpino tra le quali i IV Giochi olimpici invernali di Garmisch-Partenkirchen 1936 e i Campionati mondiali di sci alpino del 1978 e del 2011.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima importante gara disputata sulla Gudiberg è stata effettuata in occasione dei Giochi olimpici invernali di Garmisch-Partenkirchen 1936; in quella occasione i risultati dello slalom disputato sul tracciato di gara, assieme a quelli ottenuti nella discesa libera tenutasi sulla Kandahar, hanno assegnato le medaglie, maschili e femminili, l'unica medaglia in palio, ovvero quella della combinata, peraltro valida anche ai fini dei Campionati mondiali.

Dal 1954 ha ospitato anche numerose edizioni dell'Arlberg-Kandahar, classico trofeo dello sci alpino, è stata inserita nel 1974 nel circuito internazionale della Coppa del Mondo di sci alpino. In varie occasioni inoltre lo slalom della Gudiberg ha composto assieme alla discesa della Kandahar una combinata (o, più recentemente, supercombinata).

Sempre sulla Gudiberg si sono tenuti due edizioni del Mondiali, rispettivamente nel 1978 e 2011.

Il tracciato è stato modificato nel 2007 allungandone il percorso e l’arrivo; ulteriori ritocchi sono stati apportati in occasione dei mondiali del 2011.

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

Podi maschili[modifica | modifica wikitesto]

Data Primo Secondo Terzo
5 gennaio 1974 Germania Ovest Christian Neureuther Italia Gustav Thöni Germania Ovest Hansjörg Schlager
6 gennaio 1975 Italia Piero Gros Italia Gustav Thöni Italia Fausto Radici
5 gennaio 1976 Italia Fausto Radici Italia Piero Gros Svezia Ingemar Stenmark
28 gennaio 1979 Svizzera Peter Lüscher Stati Uniti Phil Mahre Bulgaria Petăr Popangelov
11 gennaio 1981 Stati Uniti Steve Mahre Bulgaria Petăr Popangelov Liechtenstein Paul Frommelt
14 febbraio 1982 Stati Uniti Steve Mahre Stati Uniti Phil Mahre Italia Paolo De Chiesa
13 gennaio 1992 Francia Patrice Bianchi Austria Hubert Strolz Italia Alberto Tomba
9 gennaio 1993 Italia Alberto Tomba Austria Thomas Stangassinger
Austria Kjetil André Aamodt
6 febbraio 1994 Italia Alberto Tomba Norvegia Thomas Fogdö Slovenia Jure Košir
8 gennaio 1995 Italia Alberto Tomba Lussemburgo Marc Girardelli Francia Yves Dimier
25 febbraio 2007 Austria Mario Matt Germania Felix Neureuther Austria Benjamin Raich
9 febbraio 2008 Austria Reinfried Herbst Italia Manfred Moelgg Croazia Ivica Kostelić
1º febbraio 2009 Italia Manfred Moelgg Italia Giorgio Rocca Austria Reinfried Herbst
13 marzo 2010 Germania Felix Neureuther Austria Manfred Pranger Svezia André Myhrer

Podi femminili[modifica | modifica wikitesto]

Data Prima Seconda Terza
4 gennaio 1975 Svizzera Lise-Marie Morerod Germania Ovest Christa Zechmeister Norvegia Torill Fjeldstad
15 gennaio 1995 Germania Martina Ertl Italia Deborah Compagnoni Svizzera Gabriela Zingre-Graf
14 gennaio 1996 Slovenia Urška Hrovat Austria Elfi Eder Italia Roberta Serra
18 febbraio 2001 Croazia Janica Kostelić Francia Christel Pascal Austria Karin Köllerer
30 gennaio 2009 Stati Uniti Lindsey Vonn Germania Maria Riesch Slovenia Maruša Ferk
10 marzo 2010 Austria Marlies Schild Austria Kathrin Zettel Germania Maria Riesch

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda sulla Gudiberg sul sito ufficiale dei Mondiali 2011. URL consultato il 13 aprile 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

sci alpino Portale Sci alpino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sci alpino