Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana 2006

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Comunità Valenzana GP della Comunità Valenciana 2006
707º GP della storia del Motomondiale
17ª prova su 17 del 2006
Circuit Valensia (test).png
Data 29 ottobre 2006
Nome ufficiale Gran Premio bwin.com de la Comunitat Valenciana
Circuito Circuito di Valencia
Percorso 4,005 km
Clima Soleggiato
Risultati
MotoGP
82º GP nella storia della classe
Distanza 30 giri, totale 120,150 km
Pole position Giro veloce
Italia Valentino Rossi Italia Loris Capirossi
Yamaha in 1:31.002 Ducati in 1:32.924
(nel giro 5 di 30)
Podio
1. Australia Troy Bayliss
Ducati
2. Italia Loris Capirossi
Ducati
3. Stati Uniti Nicky Hayden
Honda
Classe 250
667º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 108,135 km
Pole position Giro veloce
Giappone Hiroshi Aoyama San Marino Alex De Angelis
KTM in 1:35.109 Aprilia in 1:36.441
(nel giro 13 di 27)
Podio
1. San Marino Alex De Angelis
Aprilia
2. Italia Roberto Locatelli
Aprilia
3. Spagna Héctor Barberá
Aprilia
Classe 125
638º GP nella storia della classe
Distanza 24 giri, totale 96,120 km
Pole position Giro veloce
Spagna Álvaro Bautista Spagna Héctor Faubel
Aprilia in 1:39.058 Aprilia in 1:39.574
(nel giro 5 di 24)
Podio
1. Spagna Héctor Faubel
Aprilia
2. Finlandia Mika Kallio
KTM
3. Spagna Sergio Gadea
Aprilia

Il Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana 2006 corso il 29 ottobre, è stato il diciassettesimo e ultimo Gran Premio della stagione 2006 e ha visto vincere: la Ducati di Troy Bayliss nella MotoGP, Alex De Angelis nella classe 250 e Héctor Faubel nella classe 125.

MotoGP[modifica | modifica wikitesto]

Troy Bayliss, fresco vincitore del campionato mondiale Superbike, si trovò a dover sostituire per la terza volta in carriera un pilota infortunato, in questo caso Sete Gibernau, pilota ufficiale Ducati Marlboro. Fin dalle prove del venerdì mattina fu veloce, conquistò il secondo posto in griglia e vinse la gara. La vittoria fu una vera impresa in quanto l'australiano non guidava una MotoGP da quando aveva lasciato la categoria l'anno prima, ed inoltre era alla sua prima uscita assoluta con le gomme Bridgestone.

Con il terzo posto ottenuto in questa gara Nicky Hayden, preceduto sul traguardo anche da Loris Capirossi sulla seconda Ducati, vinse il suo primo titolo mondiale, sopravanzando in classifica generale Valentino Rossi, caduto nelle fasi iniziali della gara e giunto tredicesimo sul traguardo. Lo statunitense riuscì a fermare la striscia vincente del pilota italiano, che si interruppe dopo cinque titoli mondiali consecutivi.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

La Ilmor X3 di McCoy durante il GP
Pos Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 12 Australia Troy Bayliss Ducati 30 46:55.415 2 25
2 65 Italia Loris Capirossi Ducati 30 +1.319 3 20
3 69 Stati Uniti Nicky Hayden Honda 30 +9.230 5 16
4 26 Spagna Daniel Pedrosa Honda 30 +12.065 6 13
5 33 Italia Marco Melandri Honda 30 +16.306 12 11
6 24 Spagna Toni Elías Honda 30 +17.390 13 10
7 56 Giappone Shinya Nakano Kawasaki 30 +19.329 4 9
8 10 Stati Uniti Kenny Roberts Jr KR211V 30 +23.174 14 8
9 5 Stati Uniti Colin Edwards Yamaha 30 +26.072 10 7
10 7 Spagna Carlos Checa Yamaha 30 +28.194 16 6
11 21 Stati Uniti John Hopkins Suzuki 30 +29.364 9 5
12 6 Giappone Makoto Tamada Honda 30 +29.707 15 4
13 46 Italia Valentino Rossi Yamaha 30 +38.546 1 3
14 77 Regno Unito James Ellison Yamaha 30 +1:20.013 19 2
15 8 Australia Garry McCoy Ilmor X3 23 +7 giri 20 1

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Giri Motivo ritiro Griglia
27 Australia Casey Stoner Honda 23 Incidente 7
71 Australia Chris Vermeulen Suzuki 13 Incidente 8
30 Spagna José Luis Cardoso Ducati 12 18
66 Germania Alex Hofmann Ducati 9 Incidente 17
17 Francia Randy De Puniet Kawasaki 5 Incidente 11

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 7 San Marino Alex De Angelis Aprilia 27 43:52.247 3 25
2 15 Italia Roberto Locatelli Aprilia 27 +4.524 4 20
3 80 Spagna Héctor Barberá Aprilia 27 +9.551 6 16
4 48 Spagna Jorge Lorenzo Aprilia 27 +11.366 2 13
5 6 Spagna Alex Debón Aprilia 27 +14.957 10 11
6 73 Giappone Shūhei Aoyama Honda 27 +17.621 8 10
7 34 Italia Andrea Dovizioso Honda 27 +18.505 7 9
8 54 San Marino Manuel Poggiali KTM 27 +18.846 11 8
9 52 Spagna David De Gea Honda 27 +20.362 9 7
10 50 Francia Sylvain Guintoli Aprilia 27 +24.257 13 6
11 96 Rep. Ceca Jakub Smrž Aprilia 27 +36.071 12 5
12 25 Italia Alex Baldolini Aprilia 27 +40.323 17 4
13 42 Spagna Aleix Espargaró Honda 27 +49.222 15 3
14 37 Argentina Fabricio Perrén Honda 27 +51.787 18 2
15 8 Italia Andrea Ballerini Aprilia 27 +53.194 23 1
16 44 Giappone Tarō Sekiguchi Aprilia 27 +57.940 21
17 31 Spagna Álvaro Molina Aprilia 27 +1:16.334 19
18 23 Spagna Arturo Tizón Honda 27 +1:29.704 22
19 14 Australia Anthony West Aprilia 27 +1:30.923 14
20 65 Italia Alessandro Brannetti Honda 27 +1:31.558 25
21 57 Regno Unito Chaz Davies Honda 27 +1:31.982 26
22 24 Spagna Jordi Carchano Aprilia 26 +1 giro 24
23 53 Spagna Santiago Barragán Honda 26 +1 giro 30
24 22 Italia Luca Morelli Aprilia 26 +1 giro 27

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Giri Motivo ritiro Griglia
4 Giappone Hiroshi Aoyama KTM 20 Incidente 1
58 Italia Marco Simoncelli Gilera 12 Incidente 5
28 Germania Dirk Heidolf Aprilia 10 16
45 Regno Unito Dan Craig Linfoot Honda 8 29
85 Italia Alessio Palumbo Aprilia 4 Incidente 28
16 Francia Jules Cluzel Aprilia 1 20

Non qualificato[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto
55 Giappone Yūki Takahashi Honda

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 55 Spagna Héctor Faubel Aprilia 24 40:15.460 2 25
2 36 Finlandia Mika Kallio KTM 24 +1.764 5 20
3 33 Spagna Sergio Gadea Aprilia 24 +1.938 3 16
4 19 Spagna Álvaro Bautista Aprilia 24 +8.646 1 13
5 52 Rep. Ceca Lukáš Pešek Derbi 24 +8.673 7 11
6 42 Spagna Pol Espargaró Derbi 24 +12.428 6 10
7 22 Spagna Pablo Nieto Aprilia 24 +18.925 19 9
8 14 Ungheria Gábor Talmácsi Honda 24 +22.058 12 8
9 75 Italia Mattia Pasini Aprilia 24 +22.102 4 7
10 1 Svizzera Thomas Lüthi Honda 24 +25.405 13 6
11 18 Spagna Nicolás Terol Derbi 24 +25.605 11 5
12 38 Regno Unito Bradley Smith Honda 24 +28.700 23 4
13 34 Spagna Esteve Rabat Honda 24 +36.206 17 3
14 71 Giappone Tomoyoshi Koyama Malaguti 24 +41.651 18 2
15 8 Italia Lorenzo Zanetti Aprilia 24 +41.748 20 1
16 21 Spagna Mateo Túnez Aprilia 24 +45.893 26
17 20 Italia Roberto Tamburini Aprilia 24 +46.005 22
18 11 Germania Sandro Cortese Honda 24 +47.510 9
19 24 Italia Simone Corsi Gilera 24 +52.287 16
20 6 Spagna Joan Olivé Aprilia 24 +54.531 21
21 43 Spagna Manuel Hernández Aprilia 24 +56.966 27
22 12 Italia Federico Sandi Aprilia 24 +57.995 24
23 16 Italia Michele Conti Honda 24 +1:01.336 35
24 9 Austria Michael Ranseder KTM 24 +1:02.918 28
25 37 Paesi Bassi Joey Litjens Honda 24 +1:02.992 38
26 30 Spagna Pere Tutusaus Derbi 24 +1:04.324 33
27 90 Giappone Hiroaki Kuzuhara Aprilia 24 +1:07.021 30
28 53 Italia Simone Grotzkyj Aprilia 24 +1:08.649 29
29 25 Svizzera Dominique Aegerter Aprilia 24 +1:08.682 32
30 49 Giappone Kazuma Watanabe Honda 24 +1:08.809 36
31 13 Italia Dino Lombardi Aprilia 24 +1:09.140 34
32 67 Australia Blake Leigh-Smith KTM 24 +1:19.944 42
33 45 Ungheria Imre Tóth Aprilia 24 +1:20.568 31
34 87 Italia Roberto Lacalendola Aprilia 24 +1:31.922 43
35 40 Italia Nico Vivarelli Malaguti 24 +1:31.995 31
36 77 Spagna Daniel Sáez Aprilia 24 +1:38.898 40
37 83 Francia Clement Dunikowski Honda 23 +1 giro 39

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Giri Motivo ritiro Griglia
32 Italia Fabrizio Lai Honda 18 14
35 Italia Raffaele De Rosa Aprilia 11 25
60 Spagna Julián Simón KTM 6 Incidente 8
44 Rep. Ceca Karel Abraham Aprilia 6 Incidente 15
54 Svizzera Randy Krummenacher KTM 5 Incidente 10
78 Paesi Bassi Hugo van den Berg Aprilia 3 Incidente 37

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 2006
Flag of Spain.svg Flag of Qatar.svg Flag of Turkey.svg Flag of the People's Republic of China.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of Japan.svg Flag of Portugal.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
2005
Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana
Altre edizioni
Edizione successiva:
2007