KR211V

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
KR211V
Costruttorebandiera Team KR
TipoMotoGp
Produzionedal 2006 al 2006
Sostituisce laProton V5
Sostituita daKR212V
Modelli similiDucati Desmosedici
Yamaha YZR-M1
Suzuki GSV-R
Kawasaki ZX-RR
Honda RC211V

KR211V è la moto sviluppata dal team KR di Kenny Roberts che ha disputato il motomondiale 2006, sostituendo la Proton KR5.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il modello è stato equipaggiato con il motore Honda a 5 cilindri a V di 75°, della stessa famiglia di quello utilizzato sulla Honda RC211V, mentre il telaio era interamente prodotto dal Team KR, così come la carenatura.

In quell'anno la moto è stata equipaggiata con pneumatici Michelin e ha ottenuto, come migliori risultati, due piazzamenti a podio e il sesto posto finale nella classifica piloti con Kenny Roberts Jr (unico pilota del team), nonché il quinto posto finale nella classifica costruttori con 134 punti.

La carriera della moto ebbe termine alla fine dell'anno stesso, anche a causa dei nuovi regolamenti della MotoGP che prevedevano una riduzione della cilindrata, e si chiuse con 17 presenze nei singoli gran premi e un giro più veloce in corsa ottenuto nel GP del Portogallo.

Venne sostituita per il motomondiale 2007 dalla KR212V.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ES) Storia ed immagini, su motos.autocity.com (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2011).
Motociclette partecipanti al motomondiale nella classe maggiore negli anni 2000
Costruttore Classe 500 MotoGP 990cc MotoGP 800cc
2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009
Aprilia RSW-2 500 RS Cube
Ducati Desmosedici GP3/GP4/GP5/GP6 GP7/GP8/GP9
Honda NSR500 e NSR500 V2 RC211V RC212V
Ilmor X3
Kawasaki ZX-RR ZX-RR
Paton PG 500 R
Pulse GP Pulse 500
Sabre Sport Sabre V4 Sabre V4
Suzuki RGV500 GSV-R GSV-R
Team KR Proton KR3 Proton V5 KR211V KR212V
Yamaha YZR 500 YZR-M1 YZR-M1