Gran Premio motociclistico d'Aragona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gran Premio motociclistico d'Aragona
Altri nomiGran Premio de Aragón
SportIlmorX3-003.png Motociclismo
TipoGran Premio del motomondiale
PaeseAragona Aragona
LuogoMotorland Aragón
CadenzaAnnuale
Storia
FondazioneGP 2010
Numero edizioni9 al 2018
Record vittorieMarc Márquez (5)
Ultima edizioneGP 2018

Il Gran Premio motociclistico d'Aragona è una delle prove che compongono il calendario del motomondiale dal 2010.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Gran Premio d'Aragona è stato introdotto inizialmente per sostituire il Gran Premio d'Ungheria nella stagione 2010, si disputa nel circuito della Ciudad del Motor de Aragón, ad Alcañiz.[1]

Risultati del Gran Premio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Circuito Classe 125 Moto2 MotoGP Resoconto
2010 Motorland Aragón Spagna Pol Espargaró (Derbi) Italia Andrea Iannone (Speed Up) Australia Casey Stoner (Ducati) Resoconto
2011 Motorland Aragón Spagna Nicolás Terol (Aprilia) Spagna Marc Márquez (Suter) Australia Casey Stoner (Honda) Resoconto
Anno Circuito Moto3 Moto2 MotoGP Resoconto
2012 Motorland Aragón Spagna Luis Salom (Kalex KTM) Spagna Pol Espargaró (Kalex) Spagna Daniel Pedrosa (Honda) Resoconto
2013 Motorland Aragón Spagna Álex Rins (KTM) Spagna Nicolás Terol (Suter) Spagna Marc Márquez (Honda) Resoconto
2014 Motorland Aragón Italia Romano Fenati (KTM) Spagna Maverick Viñales (Kalex) Spagna Jorge Lorenzo (Yamaha) Resoconto
2015 Motorland Aragón Portogallo Miguel Oliveira (KTM) Spagna Esteve Rabat (Kalex) Spagna Jorge Lorenzo (Yamaha) Resoconto
2016 Motorland Aragón Spagna Jorge Navarro (Honda) Regno Unito Sam Lowes (Kalex) Spagna Marc Márquez (Honda) Resoconto
2017 Motorland Aragón Spagna Joan Mir (Honda) Italia Franco Morbidelli (Kalex) Spagna Marc Márquez (Honda) Resoconto
2018 Motorland Aragón Spagna Jorge Martín (Honda) Sudafrica Brad Binder (KTM) Spagna Marc Márquez (Honda) Resoconto

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Matt Beer, Aragon to be long-term MotoGP reserve, in autosport.com, 24 marzo 2010. URL consultato il 24 marzo 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ES) Sito ufficiale, su motorlandaragon.com (archiviato dall'url originale il 17 aprile 2010).
Moto Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto